19/10/2015 - 13:00

Lombardia: edifici a energia quasi zero obbligatori dal 1 gennaio 2016

La Lombardia sarà la prima regione italiana ad avere per legge, a partire dal 1° gennaio 2016, gli edifici a energia zero (NZEB-Near Zero Energy Building) sia pubblici che privati imposti dalla direttiva europea 2010/31/UE. Lo impone la Deliberazione della Giunta Regionale D.g.r. 17 luglio 2015 - n. X/3868, pubblicata sul BURL del 23 luglio, con cui la Regione Lombardia ha recepito i tre decreti interministeriali del 26 giugno sull'efficienza energetica destinati a cambiare la faccia dell'edilizia italiana.
Questa novità di cui beneficeranno prima di altri i cittadini lombardi si accompagna ad un'altra novità per chi gli edifici a energia quasi zero li dovrà progettare. Per capire infatti come rispondere agli obblighi normativi, attraverso una progettazione edilizia di qualità, avrà luogo il prossimo 27 ottobre la prima edizione di nZEB experience forum, l'evento che riunisce i maggiori esperti italiani della progettazione a energia quasi zero, per condividere le strategie progettuali e fare il punto sulle tecnologie più efficienti per la realizzazione di edifici altamente performanti.

L'evento trasmesso in diretta streaming con crediti formativi per architetti e geometri, vedrà la partecipazione di 28 speaker che si alterneranno in sessioni tematiche dedicate alla progettazione dell'involucro, degli impianti, all'illustrazione di casi studio, fino ad arrivare a tracciare le linee guida per il recupero del patrimonio edilizio esistente e al corretto approccio per le fasi di cantiere. nZEB experience forum permetterà così di approfondire tematiche che nell'arco di un paio di mesi diventeranno pane quotidiano per i progettisti lombardi per rispondere ai nuovi obblighi normativi ma soprattutto alle nuove esigenze di comfort abitativo con un edilizia di qualità. Per info e contatti sulla prima edizione di nZEB experience forum potete visitare il sito www.azeroweb.com/nzebexperience.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su