13/03/2017 - 11:37

Valutazione Impatto Ambientale: approvato il nuovo decreto

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legislativo che modifica l'attuale disciplina della Valutazione di Impatto Ambientale.
valutazione impatto ambientale
Il decreto adegua la normativa nazionale alle direttive comunitarie in modo tale da innalzare i livelli di tutela ambientale e snellire le procedure inerenti le Valutazioni di Impatto Ambientale. Attualmente occorrono mediamente 3 anni prima di concludere un procedimento di VIA, mentre per la verifica di assoggettabilità sono necessari 11,4 mesi. Secondo Palazzo Chigi i ritardi sono dovuti ad una eccessiva frammentazioni delle competenze normative, regolamentari e amministrative tra Stato e Regioni. Per questo il nuovo decreto prevede, tra le altre modifiche, la costituzione di un Comitato tecnico di supporto che dovrà operare a tempo pieno, riducendo i tempi delle istruttorie.

Tra le novità introdotte al nuovo decreto di Valutazione di Impatto Ambientale spicca la nuova definizione di "impatti ambientali" che deve tener conto degli effetti sulla popolazione, sulla salute umana, sul patrimonio culturale e sul paesaggio. Ulteriori novità riguardano la possibilità per il proponente di non presentare, in fase di verifica di assoggettabilità a VIA, gli elaborati progettuali, ma sarà sufficiente uno studio preliminare ambientale.

Un'altra novità introdotta è la facoltà per il proponente di richiedere, in alternativa alla Valutazione di impatto Ambientale, un "provvedimento unico ambientale" che sostituisce titoli e autorizzazioni relativi ai fattori ambientali. Inoltre, sempre i proponenti, hanno la possibilità di richiedere l'applicazione della nuova disciplina anche per i procedimenti in corso.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Rinnovabili: Puglia, modifiche alla Valutazione Impatto Ambientale

    Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n.159 supplemento del 19 ottobre 2010, la Legge Regionale 18 ottobre 2010, n. 13 contenente "Modifiche e integrazioni alla legge regionale 12 aprile 2001, n. 11 (Norme sulla valutazione dell'impatto ambientale)".

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Ambiente: semplificazione delle valutazioni d'impatto ambientale

    Per consentire alle autorità degli Stati membri e ai promotori di gestire più agevolmente le conseguenze ambientali dei progetti edilizi, la Commissione ha riunito tutta la legislazione UE vigente che disciplina le valutazioni d'impatto ambientale. La direttiva sulla valutazione d'impatto...