07/03/2017 - 11:39

Lanterne cinesi pericolose per salute, contengono amianto

Le tanto romantiche lanterne volanti lanciate per aria nei cieli notturni sono state ritirate dal Ministero della Salute perchè considerate dannose per la salute. Quelle provenienti dalla Cina contengono amianto.
amianto
Il ministero della Salute denuncia la pericolosità per la salute delle lanterne volanti, quelle liberate in aria per illuminare il cielo di notte. Si tratta di lanterne provenienti dalla Cina e distribuite nel nostro Paese dall’azienda Ebbei Store. Dai controlli effettuati dalla Asl RMC sono state rinvenute tracce di amianto in oltre trenta piccole mongolfiere vendute al dettaglio dal negozio cinese.
Il lancio delle lanterne sembra ormai divenuta una vera e propria tendenza negli ultimi anni, usate per illuminare i cieli notturni e per coronare festeggiamenti importanti al posto dei soliti fuochi d’artificio. In alcune situazioni le lanterne volanti sono state causa di alcuni incendi, come ad esempio a Milano avvenuti presso alcune abitazioni.

Il ministero riporta con una nota che il Centro Regionale Amianto del Lazio ha riscontrato nel cordino che sostiene la struttura della lanterna, presenza di amianto friabile che, se inalato, diventa  cancerogeno, responsabile del mesotelioma pleurico. Durante il lancio della lanterna il soggetto esposto a rischio è colui che maneggia direttamente la lanterna, toccando il cordino, che essendo di materiale friabile si sfalda rilasciando fibre di di amianto nell'aria.

Vista l'alta pericolosità dell'articolo messo in commercio, in data 20 febbraio 2017, il Dipartimento di Prevenzione della ASL Roma 2  ha disposto il sequestro presso il dettagliante, oltre alla “disposizione di divieto nazionale di vendita, ritiro e richiamo del Ministero Salute DGPRE prot 6832 del 1/03/2017”.

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati