18/05/2013 - 14:30

EcoValutazione: marchio di sostenibilità degli spazi di Terra Futura

Terra Futura merita il marchio di ecosostenibilità EcoValutazione® per gli spazi allestiti. La Sala Terra Futura e la sala Futuro Sostenibile, che ospita la Borsa delle Imprese Responsabili, ottengono ed espongono al pubblico il marchio di ecosostenibilità e i risultati relativi alla loro prestazione ambientale.
BBA-Architetti & Partners ha elaborato, secondo le Linee Guida della Regione Toscana, i dati relativi agli allestimenti di due fra le sale più rappresentative della manifestazione Terra Futura 2013. Insieme al marchio, il primo in grado di identificare e rendere riconoscibili gli spazi ecosostenibili, EcoValutazione ® mostra la classificazione delle aree analizzate secondo gli standard della Regione Toscana. Le ECO Classi rappresentano ognuna il livello di prestazione ambientale raggiunta dallo spazio in oggetto rispetto all'utilizzo dei materiali, l'energia per la produzione e l'esercizio e le emissioni inquinanti derivanti dalla logistica. Entrambe le aree, ciascuna di circa 200 mq, ottengono la classificazione in ECO Classe A per i parametri energetici in fase di produzione dell'allestimento. I consumi sia attestano infatti su valori bassissimi che evidenziano la riduzione al minimo degli elementi costruiti e di conseguenza delle ore necessarie al montaggio e allo smontaggio. Il risultato, in ECO Classe B, per la tipologia di materiali e forniture utilizzate, pur di alto profilo, risente della oggettiva difficoltà del reperimento di materiali di larga diffusione dotati sia di certificazione ambientale che di quelle richieste dagli spazi fiera (es. prestazioni antincendio).

Differente la classificazione per l'energia in fase di utilizzo (ECO Classe B per Sala Futuro Sostenibile, ECO Classe C per Sala Terra Futura, che risente della quantità di attrezzature audio-video lì concentrate), e per la logistica: le basse emissioni di CO2 dovute all'allestimento di Sala Terra Futura le valgono la ECO Classe A, mentre quelle delll'area della Borsa delle Imprese la mantengono in ECO Classe B. EcoValutazione ® aumenta la visibilità degli spazi ecosostenibili e offre agli utenti la garanzia di qualità ambientale: la sostenibilità viene comunicata in trasparenza attraverso dati scientifici consultabili e il fruitore, vedendo il marchio, ha la certezza di trovarsi in uno spazio che tutela la sua salute e l'ambiente. Allestire e richiedere spazi temporanei con marchio di sostenibilità EcoValutazione ® significa impegnarsi per fare in modo che le grandi esposizioni, le manifestazioni fieristiche, i festival, diventino sempre meno impattanti sull'ambiente e sulla salute della collettività.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su