Venerdi, 22 agosto 2014 - Ore 11:49
Alternativa Sostenibile: Ambiente
             
Parco giochi in centrale nucleare29 Agosto 2011 - 16:47
NOTIZIE - Letto: 536 volte

Cosa fare di una centrale nucleare? Un parco giochi!


Senza dubbio un'idea originale e diversa dal solito...a molti potrà non piacere fatto sta che "Wunderland" è il primo parco divertimenti nato su una centrale nucleare. Accade a Kalkar, nella Germania nord-occidentale.

  • Condividi

L'originale idea è venuta in mente all'imprenditore olandese Hennie Van Der Most che acquistò la struttura per due milioni e mezzo di euro e la trasformò in una struttura di quattrocento stanze e un bel ristorante. Ora sulla torre di raffreddamento, completamente convertita, sono dipinte alte montagne e cielo blu e la struttura viene utilizzata per praticare l'arrampicata libera. Una scelta coraggiosa da parte dell'imprenditore olandese che attira ogni anno nella ex-centrale migliaia di visitatori. Un ottimo modo per dare nuova linfa ad una vecchia centrale nucleare anche se sicuramente a qualcuno non piacerà.

Secondo il professor Scanagatta, ordinario di Sociologia di Scienza dell'Educazione della Facoltà di Scienze della Comunicazione di Padova, "la centrale diventa luogo possibile; l'idea è quella delle green-city e la sfida è nella capacità di reinventare gli oggetti e gli spazi. E' questa la scommessa del futuro". Secondo il professor Volli, invece, docente di semiotica del Testo all'Università di Torino, "si tratta della sostituzione di un posto, dove si gioca con uno, dove si fa energia. Sul piano pedagogico sarebbe interessante farci, invece, un parco scientifico, dove si spiega cosa si fa lì".

fonte: adnkronos.com

di Tommaso Tautonico

GLI EVENTI IN SCADENZA
Testata iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 - Direttore responsabile: Andrea Pietrarota
Copyright 2014 Alternativa Sostenibile. All Rights Reserved