Visualizzazioni: 6
24/09/2010 - 11:56

Mostra del tartufo bianco pregiato

Il tartutfo ha nelle Marche radici storiche antichissime, tanto da essere parte integrante della nostra cultura e tradizione. Sant'Angelo in Vado ne è l'esempio celebrando il Tartufo Bianco con la Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato , che quest’anno raggiunge la sua 47° edizione e si svolgerà tutti ì fine settimana dal 9 al 31 ottobre 2010. Questa edizione vuol promuovere la qualità della vita che è caratteristica delle nostre zone incarnando a perfezione il concetto di “ecomuseo” ossia un museo diffuso sul territorio.
Sarà un' edizione ricca di eventi culturali come la mostra d’arte dal titolo: "Sacro e Profano alla maniera degli Zuccari . Una dinastia di artisti vadesi: Taddeo, Federico, Giovampietro" e la mostra d’arte di Arte in Arte con tema il tartufo.
Durante i fine settimana, dal sabato pomeriggio alla domenica, si troveranno vari stands dei tartufai e degli espositori di prodotti tipici come: formaggi, salumi, miele, castagne, erbe e spezie, confetture, cioccolata, biscotti, crepes, gli artigiani con: cinte, borse, oggettistica, ceramiche, sciarpe, cappelli, maglie, pietre e via dicendo.
Si apriranno i Ristorantini, dislocati nelle cantine monumentali degli antichi palazzi dove si potranno gustare piatti caldi al Tartufo Bianco, le Stuzzicherie, con piadine, panini, pizze farcite, crostini e dolcetti.

Durante tutta la manifestazione è possibile visitare quei preziosi "referti" architettonici ed artistici che fanno da cornice a Sant’Angelo in Vado ed i palazzi diventano sede di Mostre d’Arte.
Il sabato sera il centro storico ospita musicisti e la domenica si anima di artisti di strada.

L'inglesso alla manifestazione è gratuito.

Per informazioni e prenotazioni delle visite guidate si può contattare la Segreteria Mostra del Tartufo tel. 0722 819924 – fax 0722 819925 E mail: info@mostratartufo.it; info@domusdelmito.com.

Numeri utili:
Segreteria Mostra Tartufo 0722 819924
Comune Sant’Angelo in Vado 0722 819901
Comunità Montana Alto e Medio Metauro 0722 318052
Centro Sperimentale Tartuficoltura 0722 88008

Annalisa Battisodo
autore

condividi su