17/10/2009 - 10:16

Governance ambientale e sviluppo sostenibile: per una road map italiana da Kyoto a Copenaghen

Si terra' il prossimo 20 ottobre a Roma il convegno del progetto Governance ClimAEnergia dal titolo Governance ambientale e sviluppo sostenibile - Per una road map italiana da Kyoto a Copenhagen, sull'impegno della pubblica amministrazione in tema di sviluppo sostenibile
Il progetto Governance ClimAEnergia nasce nel contesto di collaborazione avviato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed il Formez, con l'obiettivo di rafforzare le competenze delle pubbliche amministrazioni sui temi della sostenibilità ambientale e proporre soluzioni normative e organizzative per agevolare il raccordo interistituzionale tra Ministero dell'Ambiente, Regioni ed Enti locali.
L'iniziativa si articola su tre livelli di intervento: l'analisi giuridico normativa finalizzata allo studio degli strumenti giuridici di raccordo interistituzionale e alla definizione di proposte di normazione per l'ammodernamento della disciplina in campo ambientale; lo sviluppo di modelli organizzativi innovativi per il coordinamento, la misurazione e la valutazione delle politiche ambientali, attraverso l'attivazione di strumenti di governance interna e interistituzionale a supporto delle attività di programmazione, attuazione e controllo delle politiche ambientali da parte di Ministero ed Enti locali; l'azioni di formazione per l'empowerment delle competenze degli operatori delle amministrazioni attraverso la realizzazione di percorsi in presenza ed on line, finalizzati all'approfondimento dei temi affrontati e all'implementazione dei modelli di governance sperimentati.
È stata inoltre creata una comunità di pratiche quale strumento operativo per le amministrazioni coinvolte che potranno cosi' valorizzare e mettere a confronto le proprie esperienze e conoscenze, in un'ottica di innovazione e condivisione delle competenze, grazie anche al contributo di esperti di settore.
Programma completo
 
Lisa Zillio
autore

condividi su