03/07/2015 - 17:05

Consigli antispreco per l'Estate dal Club Carta e Cartoni di Comieco

Con le temperature estive i prodotti possono deteriorarsi più facilmente, ma non tutti sanno che con alcuni piccoli accorgimenti è possibile prolungare la loro shelf life con un significativo risparmio, anche economico. Il “segreto” sta sempre più nel packaging: secondo un recente studio messo a punto da ProCarton, il packaging è diventato il veicolo più importante per la comunicazione di informazioni per un numero sempre maggiore di prodotti.
Per questo leggere le etichette è ormai fondamentale. Non solo, ormai è chiara la funzione antispreco degli imballaggi, i quali rivestono sempre più una funzione “sociale”, come riportato nella Carta Etica del Packaging presentata all’ultima edizione di Pack-Ima.

Ecco dunque alcuni semplici consigli del Club Carta e Cartoni di Comieco, per capire le grandi potenzialità del packaging per arginare il problema dello spreco. Vediamo come:

1. Frutta e verdura non deperiscono più rapidamente nel loro imballaggio originale: conservare il prodotto come lo si è comperato, ricordandosi di riporlo in frigorifero se quando lo si è acquistato era in fresco.

2. Leggere attentamente sull’etichetta:
- La data di scadenza riportata sulla confezione (sia all’acquisto che dei prodotti immagazzinati in dispensa)
- Le istruzioni per la conservazione e l’uso, non solo sui prodotti che si acquistano per la prima volta, ma anche su quelli abituali.

3. Non fare tagli o buchi alla confezione: il prodotto non deve respirare!

4. Non avere fretta di togliere i prodotti dalla loro confezione: il prodotto si conserva meglio nella sua confezione originale, che non serve solo per trasportare il cibo a casa.

5. Utilizzare i supporti indicati o forniti per richiudere l’imballo una volta aperto.

6. Inoltre, quanto spesso vi capita di buttare via una crema, come ad esempio quella solare, perché non sapete quando scade? Sul packaging in cartone c'è la data di scadenza, sapete come si legge?

Con il Club Carta e Cartoni sarà inoltre possibile approfondire tutte le ultime innovazioni in fase di studio, come ad esempio i nuovi packaging attivi atti a prolungare la shelf life dei prodotti.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su