Martedi, 2 settembre 2014 - Ore 18:36
Alternativa Sostenibile: Edilizia Sostenibile
             
BLM Domus, lo specialista delle case passive, a Como CasaClima 201212 Gennaio 2012 - 14:40
EVENTI - Letto: 1679 volte

BLM Domus, lo specialista delle case passive, a Como CasaClima 2012


Dal 24 al 26 febbraio 2012 presso Villa Erba a Cernobbio (CO), BLM Domus - Divisione del Gruppo Bevilacqua sarà ancora una volta tra i protagonisti di Como CasaClima, il salone specializzato dedicato al risparmio energetico e alla bioedilizia. Presso l'area espositiva, il personale qualificato e gli esperti CasaClima di BLM Domus illustreranno ai visitatori le più moderne tecniche per la costruzione di una vera casa passiva in legno, assieme alle proposte per la progettazione e realizzazione di abitazioni in differenti classi energetiche. Il tutto attraverso una serie di spaccati di pareti e riproduzioni di sezioni abitative su più livelli, comprensive di tetto e serramenti.

  • Condividi

Bioedilizia e risparmio energeticonon sono più soltanto un trend, ma una vera esigenza dei committenti. In quest'ottica BLM Domus, realtà in grado di fornire risposte concrete e altamente specializzate a queste esigenze, riconferma la propria partecipazione a Como CasaClima, forte del successo riscosso nella prima edizione della fiera. "Ancora oggi stiamo raccogliendo i frutti della nostra prima partecipazione alla manifestazione comasca" - commenta Luca Bevilacqua, Responsabile commerciale di BLM Domus e socio del Gruppo Bevilacqua, - "Proprio l'anno scorso a Villa Erba, la casa passiva di Fagnano Olona da noi progettata e realizzata ha ricevuto ufficialmente dall'Agenzia CasaClima di Bolzano la certificazione Oro Plus. Oggi benessere abitativo, risparmio e classe energetica sono temi sempre più importanti e sentiti. Lo hanno dimostrato la curiosità e le richieste raccolte durante Como CasaClima 2011 e siamo sicuri che lo confermeranno i visitatori di questa edizione".

 
Allo stand BLM Domus:

- gli spaccati delle pareti: in esposizione presso lo stand 3 diverse tipologie di parete ciascuna di un determinato spessore e dotata di specifici materiali di isolamento. I consulenti BLM Domus evidenzieranno quali soluzioni adottare in base alle peculiarità del progetto abitativo come, ad esempio, la collocazione geografica, l'esposizione, la complessità del disegno, il numero di piani e di finestre

- sezione abitativa con serramento: attraverso il particolare di una facciata verrà indicata la modalità consigliata per il montaggio ottimale dei serramenti. Ad esempio, tra gli elementi che caratterizzano l'inserimento di una finestra nella struttura portante: i tagli termici tra davanzale interno ed esterno, il cappotto che copre i montanti delle finestre, il cassonetto esterno coibentato, la mousse espandente distribuita sul telaio per bloccare il passaggio dell'aria

- sezione abitativa su due piani: partendo dalla base, verrà illustrata la tecnica di fissaggio delle pareti alla platea, per arrivare alle caratteristiche di due diverse tipologie di solaio: a telaio (o sandwich) e Brettstapel, contraddistinto, quest'ultimo, da maggiore portata, minori flessioni ed elevata capacità insonorizzante.

di Vesna Tomasevic

• GALLERIA IMMAGINI DELLA NOTIZIA
Casa passiva, foto 1Casa passiva, foto 2


GLI EVENTI IN SCADENZA
Testata iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 - Direttore responsabile: Andrea Pietrarota
Copyright 2014 Alternativa Sostenibile. All Rights Reserved