17/11/2014 - 13:44

Workshop 'Economia circolare: un'opportunità per le PMI? Verso materiali rinnovabili'

Il 20 novembre si terrà a Bologna il workshop “Economia circolare: un'opportunità per le PMI? Verso materiali rinnovabili”. L'evento, organizzato dalla Provincia di Bologna in collaborazione con Edizioni Ambiente ed ERVET, si terrà dalle 15 alle 18 a Palazzo Malvezzi in via Zamboni 13.

Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto ECO-SCP-MED, al quale la Provincia di Bologna partecipa in qualità di Partner.

Il progetto mira a incoraggiare la sostenibilità dei processi produttivi e il consolidamento di politiche di mainstreaming per la produzione e il consumo sostenibili nei Paesi europei che si affacciano sul Mediterraneo.

Graziano Prantoni, Assessore alle attività produttive e turismo della Provincia di Bologna,  darà inizio ai lavori e, a seguire, Marino Cavallo, coordinatore del progetto Eco-Scp-Med per la Provincia di Bologna,  inquadrerà il tema della produzione e del consumo sostenibili  nel più ampio dibattito sulla “economia circolare”.
Oltre al contributo di Marco Moro che presenterà la nuova Rivista Materia rinnovabile di Edizioni Ambiente, il workshop ospiterà gli interventi di Francesco Rizzi (Scuola Superiore S. Anna di Pisa), Fabio Fava (Università di Bologna e Rappresentante italiano per la bioeconomia nei Comitati Horizon 2020), un rappresentante di Cluster Spring, Beppe Croce (Legambiente), Laura Cutaia (ENEA), Raffaele Liberali (Fondazione Raul Gardini).

Gli interventi e il dibattito saranno moderati da Enrico Cancila (ERVET) e le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Bortone, Direttore Generale Ambiente della Regione Emilia Romagna.

Il workshop si propone di incoraggiare concrete opportunità di confronto sulle opportunità offerte dalla riconversione dei processi produttivi in chiave sostenibile e di favorire la condivisione di esperienze e metodologie in un'ottica di respiro interdisciplinare. Infatti, l'intervento di esperti e rappresentanti di ambiti e discipline diverse consentirà di affrontare i molteplici versanti nei quali si articola il tema della sostenibilità: dalla bioeconomy alla chimica verde, dal rapporto tra agricoltura e bioprodotti alla simbiosi industriale e chiusura dei cicli.

Ai partecipanti regolarmente iscritti sarà fornita copia del i-book “Sustainable consumption and production. Harmonization of policies recommendations”.

Per informazioni sul progetto:
http://www.provincia.bologna.it/imprese
http://www.ecoscpmed.eu/ecoscpmed/
ricerca.innovazione@provincia.bologna.it - tel. 051.6599632

Segreteria e iscrizioni: ComunicaMente
info@comunicamente.it - tel. 051.6449699

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati