28/10/2017 - 14:01

Trattamento rifiuti, dalle strade alle spiagge: Gruppo Esposito alla fiera Ecomondo di Rimini

Alla fiera internazionale della green economy l’azienda presenterà il nuovo progetto per il trattamento dei rifiuti dalla pulizia delle spiagge.

Anche quest’anno l’azienda bergamasca Gruppo Esposito è tra gli espositori di Ecomondo, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile (7–10 novembre 2017, Rimini), appuntamento annuale in cui le aziende fornitrici di servizi per l’ambiente possono mostrare le loro ultime innovazioni nei settori della green e circular economy, come quello del recupero e del trattamento dei rifiuti che da sempre contraddistingue le ricerche dell’azienda bergamasca grazie all’impiantistica “Ecocentro”.

Trattamento rifiuti, dalle strade alle spiagge

La sostenibilità ambientale in scena alla Fiera Ecomondo di Rimini. I visitatori che si avvicineranno allo stand di Gruppo Esposito (padiglione B1, stand 160) potranno trovare informazioni dettagliate sugli impianti realizzati e ottimizzati con gli ultimi brevetti: «Verrà presentato un plastico che rappresenta la struttura degli impianti per il recupero e il trattamento dei rifiuti urbani da spazzamento stradale, materiale informativo sul recupero dei limi ottenuti dalla depurazione delle acque civili e industriali e uno staff preparato per illustrare l’ultima iniziativa imprenditoriale», anticipa il presidente Ezio Esposito.

Dopo i recenti riconoscimenti all’estero, come la certificazione dell’ultimo brevetto in Australia (una nuova unità di lavaggio che aumenta del 4% la quantità di materia recuperabile dalla tecnologia Ecocentro), l’azienda sperimenterà in Italia, sulle coste della Sardegna, una nuova tipologia di impianti per il recupero di materia dalla pulizia degli arenili e delle spiagge.

«Stiamo realizzando un nuovo impianto Ecocentro a Quartu Sant’Elena (Cagliari)», spiega Esposito; «qui inizieremo a testare le nostre tecnologie sui rifiuti asportati dalle spiagge, che finiscono in discarica e portano con sé molta sabbia che invece potrebbe essere recuperata, garantendo un impatto ambientale molto basso».

 

 

Il Gruppo Esposito, guidato da Ezio Esposito, è una realtà consolidata composta da varie aziende operanti in differenti settori in campo ambientale, in Italia e all’estero, che grazie alla propria decennale esperienza è in grado di rispondere con competenza e professionalità alle specifiche esigenze di enti pubblici e di aziende private.

È nel 1998 che viene fondata la prima società del Gruppo la  Esposito Servizi Ecologici   che si occupa della gestione del servizio di raccolta, trasporto, trattamento e smaltimento dei rifiuti industriali.

Esposito Servizi Ecologici nasce sulla base di una profonda conoscenza dei rifiuti, maturata in decenni di esperienza nel campo dei servizi di igiene urbana e dei rifiuti.

Successivamente alla progettazione e realizzazione di un impianto per il trattamento e il recupero di rifiuti provenienti dallo spazzamento stradale, primo in Europa, da parte del Gruppo Esposito, si costituisce nel 2004 la Ecocentro Soluzioni Ambientali, creata appositamente per l’esercizio e la gestione dell’impianto.

La volontà di sviluppare e commercializzare la tecnologia messa a punto porta alla nascita, nell’anno 2006, di Ecocentro Tecnologie Ambientali, specializzata nella fornitura “chiavi in mano” (comprensiva di progettazione, realizzazione ed avviamento) di impianti di trattamento dei rifiuti.

I risultati espressi dagli impianti realizzati, in termini di qualità dei prodotti, specializzazione ed avanguardia tecnologica, hanno portato alla costituzione di Ecocentro Toscana per la gestione del primo impianto per il trattamento e recupero di rifiuti da spazzamento  realizzato in Toscana (Provincia di Prato).

Successivamente, il Gruppo Esposito decide di ampliare la propria attività sul territorio nazionale realizzando un nuovo impianto per il trattamento di rifiuti non pericolosi provenienti principalmente dallo spazzamento stradale (CER 200303) anche in Sardegna attraverso la nuova società Ecocentro Sardegna srl.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    27/09/2017 - 13:14
    Ambiente
    Riciclo rifiuti stradali. Gruppo Esposito registra nuovo brevetto in Australia

    Sostenibilità ambientale: brevettata una nuova unità di lavaggio per aumentare la percentuale di materia recuperata dai rifiuti stradali: così Gruppo Esposito presenta Ecocentro in Australia.

  • Sostenibilità ambientale
    Leggi
    12/06/2017 - 19:00
    Ambiente
    Trattamento rifiuti. Gruppo Esposito, i numeri della green economy

    Dai rifiuti nelle strade ogni anno recuperati 1,2 milioni di tonnellate di prodotti certificati. Dare nuova vita a cartacce, mozziconi, vetro e plastica, che costituiscono il 5% dei rifiuti urbani totali prodotti: questa l’intuizione di Ezio Esposito, presidente dell’azienda Gruppo Esposito di...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    A Rimini Fiera va in scena la green economy

    Da oggi a sabato il mondo della green economy è a Rimini Fiera. Questa mattina sono infatti state inaugurate le manifestazioni dedicate al sistema ambiente. Oltre 1.200 imprese per tre saloni: la 15a edizione di ECOMONDO, Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo...

  • Leggi
    06/11/2012 - 16:00
    Fossili
    A Rimini Fiera il più grande impianto fotovoltaico d'Italia

    Mercoledì 7 novembre, alla presenza del Ministro dell'Ambiente Corrado Clini, sarà inaugurato ufficialmente anche il nuovo impianto fotovoltaico installato da Green Utility a copertura dei padiglioni del polo fieristico, che è il più grande impianto d'Italia architettonicamente integrato con...