01/01/2013 - 01:00

"The Green City", la città del futuro vista con gli occhi dei bambini

Anche quest'anno Siemens Italia aderisce a "Bimbi in ufficio" e si prepara ad accogliere i figli di dipendenti all'interno delle proprie sedi per vivere insieme un pomeriggio fuori dal comune. Venerdì 25 maggio, 400 bambini tra i 3 e i 15 anni hanno varcato la soglia degli uffici dell'azienda per conoscere il luogo di lavoro di mamma e papà.
E' stato un momento di festa per grandi e piccini, ma soprattutto un'occasione per condividere temi e valori importanti. Filo conduttore dell'evento è stato "The Green City: la città del futuro vista con gli occhi dei bambini": attraverso il gioco, i bimbi sono stati  chiamati a riflettere sui comportamenti responsabili e sostenibili per dare un valore concreto alle buone abitudini quotidiane. I laboratori hanno aiutato a sensibilizzare i piccoli partecipanti sui temi dell'efficienza energetica, delle città sostenibili, di una maggiore cura della persona e di un più attento sviluppo industriale, portandoli alla costruzione partecipata del plastico della città del futuro, che è rimasto in azienda come ricordo della giornata. In più, ogni bambino ha ricevuto l'attestato della cittadinanza onoraria di The Green City!

"Abbiamo scelto di aderire nuovamente a Bimbi in ufficio dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno", afferma Silvia Petrella, Direttore Communications and Government Affairs di Siemens Italia. "Si tratta di un momento davvero importante, vissuto con molto entusiasmo sia da parte dei nostri collaboratori, sia dalle loro famiglie. I bambini hanno la possibilità di comprendere al meglio l'importanza del lavoro svolto da mamma e papà attraverso i giochi e le attività progettate per loro in questo pomeriggio speciale. Inoltre, i contenuti dell'intrattenimento non a caso si sposano con la strategia aziendale di dare risposte alle sfide del nostro tempo e con l'approccio alle città sostenibili. L'obiettivo è rendere questa festa un appuntamento immancabile per tutti i dipendenti Siemens anche per gli anni a venire".
Tommaso Tautonico
autore

condividi su