13/11/2012 - 12:30

TESSI: educare alla sostenibilità nelle scuole

Presentate le attività del progetto di cooperazione Italia Slovenia per la cultura della sostenibilità. Primo corso di formazione per insegnanti il 30 novembre a Trieste.
Un percorso formativo per insegnanti, una mostra multimediale itinerante e un concorso che premia le scuole e gli studenti più attivi nel campo della sostenibilità. Sono queste le attività messe in cantiere da TESSI - TEaching Sustainability across Slovenia and Italy,progetto didattico di educazione e rispetto dell'ambiente presentato questa mattina a Trieste presso la sede dell'Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia.
TESSI nasce con l'obiettivo di sensibilizzare i giovani alla cultura della sostenibilità con particolare attenzione al risparmio energetico, al riciclo dei rifiuti e alla corretta gestione delle risorse idriche, modificando atteggiamenti e abitudini non corretti dal punto di vista della sostenibilità.

Il progetto si rivolge a studenti e insegnati delle scuole superiori della Slovenia occidentale, del Friuli Venezia Giulia e delle province di Ferrara, Ravenna, Venezia, Padova, Rovigo e Treviso e propone un percorso ricco di attività da svilupparein tre anni. Sono in programma nove corsi gratuiti di formazione per insegnanti (tre all'anno, uno a Trieste, uno a Ferrara e uno a Lubiana) sui temi dell'efficienza energetica negli edifici, del trasporto e della mobilità. Il primo partirà a Trieste il 30 novembre. Per iscriversi è necessario compilare la scheda presente sul sito www.tessischool.eu/corsi. Ai partecipanti sarà distribuitoin omaggio un kit didattico sullo sviluppo sostenibile -realizzato sia in italiano che sloveno - che include cinque manuali sul tema dell'efficienza energetica, sulla gestione integrata e oculata di acque e rifiuti, una guida didattica, slide in PowerPoint, un kit per gli esperimenti e un DVD di animazioni multimediali.

Quanto alle attività dedicate agli studenti, questi potranno visitare la mostra multimediale che partirà da Trieste nella primavera del 2013, per poi fare tappa a Ferrara, Lubiana e Nova Gorica e soprattutto potranno partecipare al concorso 'TESSI crossborder Award' per una scuola sostenibile. Si tratta di una competizione che premia singoli studenti o intere scuole che abbiamo mostrato particolare attivismo nell'ambito del risparmio energetico, anche attraverso la promozione a mezzo video e animazione. La premiazione è in calendario a giugno del 2013. TESSI è un finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali, nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 ed è frutto di una partnership tra l'AREA Science Park (coordinatore), l'Immaginario Scientifico, l'Università di Ferrara, il Slovenski E-Forum e l'Università di Nova Gorica.
Marilisa Romagno
autore

condividi su