08/01/2018 - 17:47

#StopCarbone: Greenpeace in azione in Germania per salvare una chiesa

Greenpeace in azione per tentare, invano, di bloccare l'abbattimento di una ex chiesa in Germania.

Il colosso energetico tedesco RWE vuole abbattere una chiesa in Germania per allargare la sua miniera di lignite a cielo aperto Garzweiler II.

stopcarbone

Greenpeace si mobilita per evitare che l'ex chiesa cattolica di San Lamberto di Immerath venga abbattuta per fare spazio alla miniera a cieolo aperto di lignite di proprietà del colosso tedesco RWE. Gli attivisti hanno scalato l'ex chiesa e appeso uno striscione con scritto "Chi distrugge la cultura, distrugge esseri umani, #StopCarbone".

RWE, il colosso tedesco dell'energia, tramite le sue società controllate distribuisce elettricità a oltre 120 milioni di clienti, in Europa e Nord America. Attualmente intende abbattere la chiesa per allargare la sua gigantesca miniera Garzweiler II.

Gli attivisti di Greenpeace hanno aperto striscioni vicino agli escavatori e anche una scritta "Stop Carbone" da cui esce del fuoco. La cancelliera Angela Merkel ha promesso di rispettare l'obiettivo tedesco di riduzione del 40% delle emissioni di CO2 entro il 2020, ma questo è possibile solo con il bando del carbone. Dopo alcune ore gli attivisti sono stati rimossi dalle Forze dell'Ordine ed è iniziato l'abbattimento della chiesa.

Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati