18/07/2013 - 14:17

Spagnolli (ANCI): maggiore efficienza nella raccolta differenziata e contenimento costi

"Un approfondimento su una serie di aspetti particolarmente importanti dell’Accordo ANCI-Conai che scadra’ alla fine di questo anno". Questo il tema portante della riunione della Commissione Ambiente dell’ANCI svoltasi ieri nella sede dell’Associazione.

“Abbiamo affrontato, in particolare – ha affermato il Sindaco di Bolzano, Luigi Spagnolli, Presidente della Commissione Ambiente dell'ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni d'Italia) – il perseguimento di una maggiore efficienza in tema di raccolta differenziata e la necessaria riduzione dei costi che pesano inevitabilmente sulle tasche dei cittadini’’.

In base a questi due principi, la Commissione Ambiente ‘’ha deciso di costituire un gruppo di lavoro – ha spiegato Spagnolli – che sara’ composto da Sindaci e amministratori comunali e che avra’ il compito di elaborare, nel corso delle prossime settimane, due documenti distinti. Il primo documento costituira’ la base di negoziazione per il rinnovo dell’Accordo tra l’Associazione dei Comuni e il Conai, mentre l’altro vorremmo proporlo all’attenzione delle istituzioni con delle proposte di modifica di alcune norme’’.

La deadline e’ prevista per meta’ settembre, quando si riunira’ nuovamente la Commissione ambiente che dovra’ validare gli elaborati.

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati