28/11/2017 - 18:15

Sostenibilità. Timberland supporta progetti di rigenerazione urbana per città sempre più green

Il bando My PlayGreen supporta16 progetti di rigenerazione urbana a Milano, per uno stanziamento totale di 80.000 euro per favorire l’accesso dei bambini e delle loro famiglie agli spazi verdi della città.

sosteniblità

Timberland è da sempre un brand impegnato sul fronte della sostenibilità e lo conferma con l’edizione milanese del bando My Playgreen, i cui 16 vincitori sono stati annunciati il 24 novembre, presso la Triennale di Milano, durante una conferenza organizzata da Fondazione Cariplo per il progetto Urban Promo. 80.000 euro sono stati stanziati a favore della rivalutazione di piccole realtà green presenti sul territorio urbano milanese, dove il brand interviene da diversi anni con numerose attività ambientali e sociali, avvalendosi da sempre di partner prestigiosi tra i quali spicca il nome di Legambiente.

My Playgreen: un fondo per premiare i progetti di urbangreening per la società

Timberland e King Baudouin Foundation hanno unito le forze per creare, mantenere e migliorare gli spazi verdi di cinque città europee - Londra, Milano, Berlino, Parigi e Barcellona - attraverso My Playgreen,un programma di donazioni della durata di 5 anni, con fondi fino a 5,000 euro a progetto. Il bando lanciato a Milano in occasione dell’annuale Earth Day organizzato da Timberland, supporta 16 progetti nell’area metropolitana per mezzo dei quali verranno riqualificati 31.000 metri quadrati di territorio e coinvolti 25.000 bambini per la realizzazione di spazi per  giochi all’aria aperta.

I progetti vincitori sono stati scelti da una giuria di esperti locali – Lucia Martina, Segretario Generale Fondazione Lang Italia; Barbara Meggetto, presidente Legambiente Lombardia Onlus; Marcello Magoni, architect/researcher/professor Politecnico di Milano; Federico Beffa, ProgrammOfficer Fondazione Cariplo; Chiara Bisconti, Responsabile del programma di Wellness et Inclusion a Nestle, mebro del consiglio d’amministrazione di Parco Nord Milano; Emanuele Bompan, giornalista ambientale -con l’obiettivo di avvicinare le fasce più giovani della popolazione agli spazi verdi, nel tentativo di risolvere lo svantaggio dato dalla mancanza di aree naturali nel contesto urbano.
“Crediamo nel potere delle comunità di rigenerare le città attraverso spazi verdi più accessibili. Per questo motivo abbiamo scelto di premiare progetti su piccola scala, che solitamente fanno più fatica ad accedere ai fondi, ma che con un piccolo investimento economico possono fare la differenza nelle loro comunità di riferimento” ha affermato Anna Maria Rugarli, Senior DirectorSustainability&Responsibility VF EMEA.

Tra i vari progetti finanziati ci sono orti urbani, iniziative per conservare la biodiversità, aree verdi per favorire l’inclusione e l’incontro tra diverse culture, giardini sensoriali ed esperienzali per conoscere e fare esperienza della città in un modo nuovo e entusiasmante. L’iniziativa rinnova l’impegno di Timberland nei confronti del capoluogo lombardo: da oltre 10 anni il brand supporta infatti Legambiente Lombardia e grazie a questa collaborazione dal 2007 a oggi, sono stati piantati nell’area milanese 21,000 alberi, di cui 10,000 dagli stessi dipendenti Timberland impegnati in attività di volontariato aziendale. Progetto di respiro internazionale, My Playgreen, dopo Londra nel 2016 e Milano nel 2017,continuerà fino al 2020, toccando altre tre importanti realtà metropolitane europee: Berlino nel 2018, Parigi nel 2019 e infine Barcellona nel 2020.

Di seguito l’elenco dei progetti vincitori supportati dal bando My Playgreen - Milano:

·    Area Rìdef, Ortissimi
·    Acli Milanesi, Aria Aperta
·    Giardino Nascosto, 5 Sensi Per  Crescere E Giocare
·    AmbienteacquaOnlus, Il Cortile Che Vorrei
·    La Strada Società Cooperativa Sociale, La Campagna Sotto Casa
·    Piccola Scuola Di Circo Società Sportiva Dilettantistica Arl, Un Circo In Giardino
·    Associazione Culturale Amazelab Arte, Cultura E Paesaggio, Alveari Urbani
·    Associazione Culturale Nuovo Armenia, Cose Mai Viste, Un Giardino Per Coltivare Il Dialogo Tra Popoli, Seminare Nuove Convivenze E Far Fiorire Inedite Relazioni.
·    Fondazione Brodolini Mettiamoci In Gioco
·    Campacavallo Associazione Sportiva Dilettantistica, Gardencircus
·    Cascinet, Naturami
·    Assemblea Dei Genitori Della Scuola Primaria Renzo Pezzani Di Via Martinengo, Milano, Nella Mia Scuola C'è Il Giardino Che Vorrei
·    Fondazione Mission Bambini Onlus, Un Orto Per Tutti!
·    Associazione Culturale Temporiuso.Net, Green Living Lab San Siro: Le Giovani Generazioni Piantano I Semi Per Un Quartiere Interculturale.
·    Sos Il Telefono Azzurro Onlus- Linea Nazionale Per La Prevenzione Dell'abuso All'infanzia, A Green Space For Children And TheirDetainedParents
·    Associazione Culturale Terzo Paesaggio, Landscape In Action A Chiaravalle

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00

    A Padova si parla di Rigenerazione...

    A Padova, alla Biennale Internazionale di Architettura "Barbara Cappochin", dal 23 gennaio al 13 febbraio un ciclo di conferenze sul tema della Rigenerazione Urbana Sostenibile, i grandi architetti europei raccontano i propri progetti di città futura.

  • rigenerazione urbana
    Leggi
    18/07/2017 - 12:15
    Attualità

    Bando regionale "Rigenerazione...

    Accolta la richiesta del presidente Anci Puglia, Luigi Perrone, in cui richiedeva alla Regione una proroga del bando sulla

  • Leggi
    10/04/2013 - 18:00

    Il concorso che premia creatività e...

    Sino al 20 maggio si potrà presentare presso il Comune di Ortelle la propria idea progettuale per rigenerare il territorio ODSA. Un concorso che premia la creatività , il talento e il tuo territorio.

  • Leggi
    22/04/2014 - 15:00
    Ambiente

    Legambiente seleziona le migliori idee...

    Nell'ambito della campagna nazionale "Italia, Bellezza, Futuro", Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta lancia il bando "Italia, Bellezza, Futuro, viaggio nell'Italia che ci fa sperare".