22/06/2016 - 12:43

Solar Impulse 2: l'aereo ad energia solare decolla da New York

Arrivo previsto a Siviglia per venerdì 24 giugno dopo aver attraversato l'Oceano Atlantico e dopo 90 ore di viaggio. Solar Impulse 2, l'aereo alimentato ad energia solare, è decollato da New York il 20 giugno scorso ed è impegnato in un progetto ben più ampio, il giro attorno al mondo senza rumore ed emissioni.
L'idea di un volo attorno al mondo senza nessun impatto sull'ambiente è affascinante e sopratutto realizzabile. Lo sta dimostrando Solar Impulse 2, il quadrimotore ultraleggero alimentato ad energia solare che in queste ore sta sorvolando l'Oceano Atlantico in direzione Siviglia; atterrerà venerdì 24 giugno dopo una traversata di 90 ore. Il velivolo è pilotato dall'ideatore del progetto Bertrand Piccard, ultimo discendente di una famiglia di pionieri in grado di far avanzare la scienza per proteggere l'ambiente. Il velivolo è alimentato da 17.248 celle solari ed è il primo mezzo in grado di volare giorno e notte grazie all'accumolo di energia nelle batterie a litio.

Entusiasta Piccard che, intervistato dalla Stampa, afferma: "È come volare nella fantascienza. Guardo il sole e i motori: niente rumore e inquinamento. Così dovrebbe vivere il mondo. Abbiamo le fonti di energia pulita: sole, vento, idroelettricità, biomassa, geotermica. Ma non bastano, se non siamo efficienti. Solar impulse non potrebbe viaggiare notte e giorno con l'energia solare, se non avesse una efficienza energetica del 97%. Il futuro del mondo è elettrico, pulito ed efficiente. Spero che ci entreremo, con questa tecnologia, prima che sia troppo tardi".

Il progetto Solar Impulse 2 è partito da Abu Dhabi a marzo 2015 e prevede il giro del mondo completo in 16 tappe per un totale di 35.000 chilometri. Al comando, dato lo sforzo psico-fisico richiesto, si alternano Piccard e il suo compagno di avventura André Borschberg i quali lavorano al progetto sin dal 2010 quando, per la prima volta, il velicolo ha effettuato un volo di 350 metri per capire se l'aereo potesse effettivamente essere governato.
Tommaso Tautonico
autore

condividi su