22/06/2017 - 20:15

Smart energy: wekiwi è l'azienda +Ecosost della settimana

wekiwi, il primo fornitore italiano 100% digital di energia e gas naturale, ha conquistato la vetta della classifica Ecosost grazie ai suoi due punti di forza: la trasparenza e il digitale.
EcoSost (www.ecosost.it)  è una community di persone e aziende legate dall’interesse alla salvaguardia dell’ambiente e alla sostenibilità. 
Attraverso una piattaforma web aiuta gli utenti a fare scelte sostenibili e a ridurre l’impatto della propria esistenza quotidiana.
 
Perciò wekiwi è orgogliosa di questo riconoscimento ottenuto grazie al certificato del Livello di Sostenibilità di Ecosost: una vera e proprio istantanea che testimonia l’attenzione all’eco-sostenibilità, in questo caso da parte delle aziende, tenendo in considerazione dati oggettivi, come le certificazioni ricevute dalle aziende iscritte, ma prevalentemente dati social, come i giudizi espressi dagli utenti della Community, e tutte le attività compiute dagli iscritti.
 
Smart energy: ogni settimana le statistiche Ecosost fotografano l’andamento delle aziende sulla piattaforma, e in questi giorni le rilevazioni hanno mostrato come le attività degli Ecososter si siano rivolte con particolare entusiasmo verso wekiwi, un operatore smart che ha l’obiettivo di favorire un consumo consapevole dell’energia, puntando sulla trasparenza. Attraverso il controllo autonomo dei consumi infatti e grazie allo sviluppo di una applicazione innovativa, ogni utente sa quanto spende.
 
wekiwi infatti consente all’utente, al momento del contratto, di scegliere una Carica mensile, senza stime arbitrarie da parte del fornitore, stabilendo così l’importo delle proprie fatture, che saranno poi conguagliate solo con i consumi effettivi. 
La carica non scade mai, se si consuma meno, l’importo non speso verrà riaccreditato.
 
Inoltre attraverso una semplice e intuitiva applicazione sviluppata da wekiwi, l’utente può accedere alla bolletta dinamica, una vera e propria bolletta in html con la quale si può navigare dalla sintesi al dettaglio della propria bolletta
Grazie alla fattura dinamica di wekiwi si possono controllare i consumi in qualsiasi momento, se sono maggiori o minori della Carica impostata e monitorare il credito residuo di energia.
 
La app è integrata con l’azienda ed è strumento centrale nella relazione dell’azienda con i propri utenti, al pari di email, pagina Facebook e social media in generale, poiché wekiwi non fa telemarkting e non ha un call center, quindi la app è di fatto uno sportello clienti.

Gli utenti Ecosost con wekiwi sono riusciti finalmente a comprendere i meccanismi finora spesso incompressibili che si celano dietro le bollette e in più in generale al mondo di energia e gas, poiché con wekiwi la consapevolezza è il primo step verso il risparmio e l’eco-sostenibilità.
#smartenergy 
Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati