23/11/2012 - 10:24

Settimana Europea Riduzione Rifiuti: esposta l'opera di Antonello Cassan

Il 24-25 Novembre 2012 Genova e Liguria - Ponte in Valtellina SO - Umbertide PG Liberodiscrivere Edizioni e Plastic Food Project lanciano una provocazione. Le presse di Plastic Food Project e “Libri incatenati” di Liberodiscrivere per La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 24-25 Novembre 2012 a Genova - Ponte in Valtellina (SO) - Umbertide (PG)

Antonello Cassan architetto editore di Liberodiscrivere® e Pierluigi Monsignori Potsy artista performer Plastic Food Project collaborano per un’iniziativa provocatoria:

In Italia, per esigenze di mercato, si pubblicano tantissimi titoli, eppure (dati AIE) ci sono pochissimi lettori e ancor meno acquirenti. Molti libri di straordinario valore non arrivano mai al pubblico e spesso libri di nessun valore vengono messi in libreria. In ogni caso, la maggior parte di questi volumi finiscono al macero. La nostra società dei consumi produce in gran quantità bottiglie di plastica che contengono acqua preziosa e altri liquidi e  alimenta un grave danno per l’ambiente.

Da queste indicazioni scaturiscono le opere, di Pierluigi Monsignori Potsy frutto della collaborazione con Antonello Cassan. Insieme lanciano una provocazione, con le loro installazioni, durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti: leggiamo di più scegliendo testi interessanti e produciamo meno rifiuti dannosi per l’ambiente.

Le installazioni sono fotografate nei panorami liguri e posizionate nelle sedi di Genova e Ponte in Valtellina di Liberodiscrivere e a Umbertide da Plastic Food.

  • Sede di Liberodiscrivere Genova Via G.T Invrea 38r 16129 Genova
  • Area Liberodacrivere Valtellina Via Ginnasio 17 Ponte in Valtellina SO Con il Patrocinio del Comune di Ponte in Valtellina (So)e della Biblioteca Civica Libero della Briotta
  • Sede Plastic Food Umbertide Perugia

 

- “Libri incatenati®” di Liberodiscrivere® è un network di Comuni italiani per la valorizzazione e promozione della lettura e del territorio con i patrocini di: MIBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani: Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere® con i suoi “libri incatenati” lancia una proposta a tutti gli autori e artisti. Letteratura e arte possono produrre reddito culturale, sociale, economico. Convinto, come molti, che solo dal mondo della cultura possa arrivare una via d’uscita, avvia una piccola rivoluzione incatenando libri in tutti i comuni italiani in collaborazione con autori, artisti e istituzioni. Molti comuni hanno già aderito. (Antonello Cassan ha incontrato l’artista Pierluigi Monsignori Potsy grazie a un MISA dell’arch Tiziana Leopizzi).

- PLASTIC FOOD di Pierluigi Monsignori Potsy: l’installazione di Land Art “Plastic Food” è l’ultima di una serie di installazioni iniziate nel 2000, caratterizzate dall’utilizzo di materie plastiche. Potsy è convinto che l’uomo viva un amore non corrisposto con questo meraviglioso ed ormai insostituibile polimero. Plastic Food nasce in Umbria, è un’opera che invita ad una passeggiata in un paesaggio futuribile, che ci sembra distante, ma che in realtà non è poi così lontano. Una riflessione semplice: dobbiamo ridurre la produzione di rifiuti.

Per ulteriori informazioni: www.ecodallecitta.it/menorifiuti

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su