02/02/2018 - 10:37

Ryanair diventa green, dice NO alla plastica non riciclabile

La famosa compagnia aerea Ryanair ha annunciato di voler eliminare la plastica non riciclabile a bordo dei suoi velivoli e negli uffici a terra entro il 2023.

green, plastica non riciclabile

La compagnia aerea Ryanair ha deciso di intraprendere una direzione a favore dell'ambiente. Ha deciso di adottare il piano "Always Getting Better" ("Migliorare sempre"), con cui l'azienda si impegna a migliorare le sue prestazioni in termini di prezzi, di puntualità, di offerta per i bagagli e sui trasferimenti.

All'interno di questo piano rientra anche un'iniziativa che aiuta l'ambiente. La compagnia aerea ha deciso di diventare plastic-free entro il 2023. Ryanair ha annunciato che eliminerà la plastica non riciclabile sia a bordo dei velivoli, sia nei suoi uffici entro il 2023 . Un'iniziativa importante che conferma l'impegno della compagnia a favore della sostenibilità ambientale.
Ma non finisce qui. La svolta green della compagnia si concretizza anche in uno schema di compensazione delle emissioni inquinanti generate dai viaggi aerei. Nella pratica i passeggeri, attraverso una donazione potranno aiutare le organizzazione benefiche che si occupano di cambiamenti climatici.

Ma cosa cambierà a bordo dei velivoli Ryanair? Ryanair decide di diventare più verde mettendo al bando la plastica non riciclabile. I passeggeri troveranno a bordo tazze del caffè biodegradabili, posate di legno e confezionamenti di carta e cartone.

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Aerei alimentati con i rifiuti

    In un futuro non troppo lontano potrebbe essere la soluzione a cui aderiranno le compagnie aeree più note. Gli aerei verranno alimentati con una miscela di bio-fuel ottenuta dalla trasformazione dei rifiuti.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Mobilità
    Aerei ecologici: Arriva il jet ipersonico a emissioni zero

    Il consorzio europeo Eads (European Aeronautic Defence and Space Company) ha presentato a Parigi in occasione del salone aeronautico il progetto di un aereo che sarà in grado di collegare Parigi e Tokyo in due ore e mezza. Diverrà realtà nel 2050. Sarà alimentato con biocarburante da alghe che...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Mobilità
    Aerei: drastica riduzione CO2 entro 2050

    In preparazione alla prossima assemblea dell'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile (Montreal, 28 settembre 2010) l'International Air Transport Association (IATA) ha proposto ai governi nazionali di collaborare per ridurre in modo sostanziale le emissioni inquinanti derivanti dal...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Fossili
    Biocarburante dai rifiuti per aerei

    A Londra verrà realizzato un impianto di generazione di biocarburante dall’utilizzo di rifiuti della stessa metropoli britannica, grazie al quale gli aerei che voleranno nei cieli locali potranno giungere al tanto desiderato impatto zero. Finalmente buone notizie dai cieli europei.