18/11/2020 - 13:02

Rumors d'ambiente: il primo podcast dedicato completamente alla sostenibilità

Rumors d'ambiente – Alla ricerca della sostenibilità, il primo podcast di Repower, gruppo attivo nel settore energetico e della mobilità sostenibile, completamente dedicato alla sostenibilità. Un ciclo di puntate che racconta la sostenibilità a 360° attraverso le voci dei protagonisti di oggi e le storie dei pionieri del passato. 

Rumors d'ambiente, sostenibilità

Repower,  gruppo attivo nel settore energetico e della mobilità sostenibile, lancia un ciclo di podcast dedicato al mondo della sostenibilità che, attraverso la voce del giornalista e divulgatore scientifico Maurizio Melis, affronta il tema in tutte le sue sfaccettature: dall’energia alla mobilità, dall’architettura al design, passando per alimentazione, finanza, cultura e società. Il progetto, che si caratterizza per il tono divulgativo, di approfondimento e mai scontato, è disponibile sul sito dedicato e gratuitamente sulle principali piattaforme di podcast: Apple, Spotify, Google, Spreaker, Audible, Deezer, iHeart, Castbox, Podcastaddict, Podchaser.
 
Il progetto prevede due diversi tipi di format per ogni settore di riferimento: una puntata breve, in cui è raccontata la storia di uno dei pionieri della sostenibilità legato al tema trattato, e una puntata di approfondimento, in cui Maurizio Melis intervista uno dei protagonisti di oggi concentrandosi sui diversi aspetti legati alla sostenibilità nel settore in cui opera. Il podcast parte già con una ricca dote di puntate da ascoltare, che coinvolge diversi personaggi di primo piano: per il tema mobilità Jeffrey Shnapp, fondatore e direttore del MetaLab di Harvard e pioniere delle Digital Humanities, che nella puntata zero ha affrontato il tema della micromobilità; sull’alimentazione Luca Travaglini, fondatore dell’azienda italiana Planet Farms, pioniera del vertical farming; per il design Italo Rota, uno dei più famosi architetti italiani, che parla del futuro delle smart cities e gli architetti curatori del Milano Design Film Festival Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, sulla nuova frontiera dell’housing  sociale  sostenibile; la giornalista di moda Laura Asnaghi ci ha dato la sua visione del nuovo concetto di moda sostenibile; per l’energia Stefano Besseghini, Presidente di ARERA, sulle fonti rinnovabili in Italia; di economia si parla con Enrico Giovannini, co-fondatore e portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), sul “Green New Deal” europeo; Luca Fantacci, Professore di Storia della Finanza dell’Università Bocconi, sul ruolo della finanza nell'aumento delle disuguaglianze e dei problemi ambientali e sociali; per l’ambiente Alessandro Russo, Presidente e Ad di Cap Holding, sul ciclo dell’acqua.
 
I podcast raccontano anche le donne e gli uomini che hanno fatto la storia della sostenibilità: da Octavia Hill, attivista che creò i primi modelli di social housing e spazi verdi negli slum della Londra vittoriana, a Joseph Bazalguette, ideatore della prime rete fognaria di Londra, che salvò la capitale inglese dalle epidemie. Da Doris Day, con la storia della pelliccia ecologica, primo simbolo di sostenibilità nel mondo della moda, alla biologa statunitense Rachel Carson, che per prima negli anni ’60 denunciò gli effetti dei pesticidi sulla natura e sull’uomo. 
 
Fabio Bocchiola, Ad Repower Italia: “La sostenibilità è un nuovo modo di vivere, pensare e pensarsi. È uno dei valori che ci ispira da sempre perché rappresenta il punto di equilibrio di tre elementi: la crescita economica, il rispetto per l’ambiente e quello per l’uomo che lo abita.  Con “Rumors d’Ambiente” abbiamo deciso di raccontare la sostenibilità in modo nuovo, coinvolgendo Maurizio Melis, che negli anni ha saputo portare questi temi all’attenzione del grande pubblico.”
Maurizio Melis, giornalista e conduttore del podcast: ““Come sta cambiando la cultura della sostenibilità? Quanto è matura e dove sta andando? Per tentare di rispondere è forse necessario sapere da dove arriva. Da qui siamo partiti, non perché la storia abbia da offrire soluzioni preconfezionate, ma perché questo dialogo a distanza tra protagonisti del passato e di oggi possa ispirarci, e farci vedere la profondità alla trasformazione che stiamo vivendo.”
 
Per ascoltare tutte le puntate: www.repower.com/it/podcast-rumors-dambiente

 

Marilisa Romagno
autore

condividi su