01/12/2016 - 12:24

Rifiuti: nuovo piano di raccolta differenziata per Roma

Vantaggi fiscali per le utenze non domestiche, nuove isole ecologiche e ritiro a domicilio degli ingombranti. Sono queste le azioni su cui il Comune di Roma ha deciso di puntare per far decollare la raccolta differenziata.
rifiuti
Con una conferenza stampa il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha annunciato le novità introdotte dal nuovo piano per la raccolta differenziata dei rifiuti di Roma. Nuove isole ecologiche, ritiro dei rifiuti ingombranti e vantaggi fiscali per le utenze non domestiche che aderiscono al nuovo sistema di raccolta. L'amministrazione comunale sembra avere le idee chiare su come risollevare i numeri della differenziata nella capitale.

"È la prima volta - commenta la Raggi su Facebook - che un'amministrazione capitolina mette a punto un piano così articolato e dettagliato per la gestione dei rifiuti. Sarà questo il nostro strumento principale per abbattere l'indifferenziata, che ha sempre costituito terreno fertile per il malaffare e infiltrazioni di ogni genere. Allo stesso tempo garantiremo così la piena adesione a una delle nostre principali linee programmatiche, dimostrando ancora una volta di lavorare duramente per rispettare gli impegni presi con i nostri cittadini".

L'obiettivo del nuovo piano di raccolta rifiuti è quello di passare, per le utenze non domestiche, da un servizio di porta a porta stradale che oggi tocca 30 mila utenze ad oltre 100 mila. Paola Muraro, Assessore all'ambiente del Comune di Roma commenta: "Entro metà dicembre verrà attivato il trasporto all'estero dei rifiuti indifferenziati, che andranno prima in Austria e poi in Germania. Questo innanzitutto per scaricare l'impianto Tmb Salario, che verrà riconvertito: non ci saranno più lavorazioni e verrà smantellato il biofiltro. Noi puntiamo alla selezione".
Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    08/01/2013 - 11:06
    Ambiente
    Rifiuti Roma: ecco il decreto per superare la crisi

    Forzare le tappe sul riciclo e sul ricupero di materia e di energia, pieno utilizzo della capacità produttiva degli impianti di trattamento meccanico-biologico del Lazio, gestione integrata secondo le direttive europee e le leggi italiane sono al centro del decreto con cui il ministro dell'Ambiente...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    "Meno 100 chili" libro e film su come ridurre rifiuti

    Il libro "Meno 100 chili" racconta come si può ridurre la quantità di rifiuti che produciamo ogni giorno a casa e al lavoro. Alternando l'approfondimento scientifico con racconti e aneddoti, Roberto Cavallo passa al setaccio le azioni che compongono la nostra quotidianità, e per ognuna ci indica...