11/01/2018 - 12:01

Riduzione rifiuti: in arrivo dalla Ue una tassa sulla plastica

La Commissione europea annuncia per la prossima settimana l'introduzione di una tassa sulla plastica per reperire risorse da destinare al bilancio europeo e disincentivare l'uso di questo materiale inquinante.

La Commissione europea presenterà la prossima settimana, un pacchetto di misure fra cui una tassa sulla plastica per reperire risorse da destinare al bilancio europeo. Ad annunciarlo è il commissario al bilancio Gunter Oettinger che spiega: "Dal 1 gennaio la Cina ha chiuso il mercato, non prende più plastica da riciclare", mentre in Ue ne "utilizziamo e produciamo troppa".

L'obiettivo dell'introduzione di questa tassa è disincentivare l'utilizzo di plastiche inquinanti responsabili degli alti tassi di inquinamento ambientale sopratutto dei mari. La tassa andrà in ogni modo a sanare i bilanci delle casse europee, colmando in parte quel buco da 12-14 miliardi che si aprirà dopo la Brexit.

Non è ancora chiaro chi varrà colpito da questa tassa e se ci saranno esenzioni per prodotti di uso comune come i cartoni del latte. "Ci sarà una tassa sulla plastica", ha spiegato il commissario, chiarendo però che mancano ancora tutti i dettagli. Non è infatti chiaro cosa andrà a colpire il balzello, se le componenti che si usano per fabbricarla oppure il prodotto finito, e se ci saranno esenzioni, ad esempio, per prodotti di uso quotidiano come i cartoni del latte."

Il consumo di plastica è ancora alto, bisogna ridurlo e ridurre la sua produzione. Il commissario ribadisce: "Noi utilizziamo e produciamo troppa plastica, che nonostante il riciclaggio finisce nei rifiuti", e dal 1 gennaio non va nemmeno più in Cina, dove "diventava giocattoli per bambini", Per questo Bruxelles ha pensato ad un modo "per disincentivare" la circolazione del materiale inquinante, che sia anche utile ai fini economici."

 

 

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    27/09/2017 - 22:14
    Ambiente
    #Plastica: stop inquinamento con 24Bottles

    Sostenibilità ambientale: 24Bottles è la risposta quotidiana all'inquinamento della plastica. Non si parla di altro della «Pacific Trash Vortex», una chiazza galleggiante formata dalla plastica che abbandoniamo ogni giorno in mare.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    "Un Sacco Bello'': Addio alle buste di plastica!

    Sarà presentato giovedì 7 Ottobre, alle 11.30 presso la sede della Regione Emilia Romagna a Bologna, "Un sacco bello", l'innovativo progetto del Comune di Zola Predosa (BO) per ridurre l'impatto ambientale derivante dai sacchetti di plastica, migliorare la raccolta differenziata sul territorio...

  • riciclo plastica
    Leggi
    01/02/2017 - 11:16
    A Ikea le bottiglie in plastica riciclate diventano ante per cucine

    Una nuova invenzione quella di Ikea, in collaborazione con un team di italiani, che sviluppa dellenuove ante da cucina derivanti dal riciclo di plastica e legno riciclati.

  • Leggi
    10/05/2017 - 10:34
    Ambiente
    A Ravenna 2017 si parla del riciclo della plastica NON da imballaggi

    Plastica NON da imballaggio: un contributo agli obiettivi di riciclaggio del pacchetto sull’Economia Circolare. Workshop in programma a Ravenna2017. Come valorizzare le circa 800.000 ton/anno di plastica non da imballaggio presenti nei rifiuti urbani? Quantità costi e modelli organizzativi di una...