10/10/2009 - 16:43

''Puliamo la Pineta'' a Grosseto

Dopo "Clean up the world" (la famosa giornata di pulizia partecipata, organizzata in Italia da Legambiente), si terrà a Grosseto domenica 11 ottobre "Puliamo la Pineta".
L'iniziativa, organizzata dall'amministrazione comunale, dalle associazioni di Marina e naturalmente da Legambiente, si concentrerà questa volta su un ambito specifico di indubbio valore, anche se a volte purtroppo trascurato: la pineta di Marina.
Il sindaco Emilio Bonifazi ha dichiarato «Occorre riappropriarsi del proprio territorio e prendere coscienza che oltre a pulire si deve imparare a non sporcare. Iniziative come questa sono un modo efficace per sensibilizzare i ragazzi e gli adulti sui problemi ambientali, ma sono anche un esempio di educazione civica».
Giuseppe Monaci, assessore all'ambiente, ha commentato «La pineta rappresenta senza dubbio una eccellenza per Grosseto. Un bene da valorizzare e da tutelare».
Angelo Gentili, della Segreteria nazionale di Legambiente, ha aggiunto «La pineta litoranea e la duna costiera rappresentano indubbiamente un panorama di grandissimo valore e di ampio rilievo per la conservazione della biodiversità. L'iniziativa, realizzata con l'amministrazione comunale e i rappresentanti delle associazioni di Marina di Grosseto, dà a questo habitat un ruolo fondamentale e allo stesso tempo rappresenta una campagna di volontariato attivo che rende protagonisti i cittadini per la pulizia e per la salvaguardia del patrimonio ambientale. E' assurdo e inconcepibile che ci siano ancora persone che continuano ad abbandonare rifiuti in pineta, mentre è importantissimo promuovere la raccolta differenziata ed estendere a tutti i comportamenti virtuosi».
Altre associazioni che hanno aderito alla giornata di pulizia: cooperativa Silva, Wwf Grosseto e Orbetello, associazioni Interforze, Italia Nostra, Comitato provinciale Uisp, Arci, Amici della Terra, Circolo Nautico Maremma, associazione Grosseto Ciclabile - Fiab, Centro sociale anziani Marina, associazione La Racchetta, Società Speleologica Naturalistica Maremmana, Fipsas Italpesca, Croce Rossa, Misericordia, Cittadinanza attiva, Centri Anziani di Grosseto, cooperativa Le Orme, associazione Ombrone.
Il ritrovo per tutti i partecipanti è fissato per le ore 10 nel parcheggio tra il dopolavoro ferroviario e lo stabilimento balneare 3 Stelle.
"Puliamo la pineta" si inserisce nell'ambito delle attività previste dal Programma della Fee Italia, organizzazione che premia le località balneari con la Bandiera Blu.
Lisa Zillio
autore

condividi su