18/12/2011 - 21:26

Premio Cia "Bandiera Verde-Agricoltura 2011"

Domani, lunedì 19 Dicembre 2011, presso la Sala Protomoteca del Campidoglio a Roma saranno assegnate le bandiere verdi. Il premio, giunto alla nona edizione, è promosso dalla Cia - Confederazione italiana agricoltori ed è dedicato alle persone e ai luoghi che rendono speciale nel mondo l'agricoltura italiana
Il premio "Bandiera Verde-Agricoltura 2011", promosso dalla Cia - Confederazione italiana agricoltori, giunto quest'anno alla sua nona edizione, rivelerà territori, percorsi della qualità, produzioni rare e virtuose, antiche o nuovissime. Le migliori realtà agricole e ambientali del Paese meritevoli di una particolare menzione, oltre a personalità e professionisti che contribuiscono a rendere grande l'agricoltura, e suoi valori, nel mondo.
 
La Bandiera Verde è assegnata alle aziende agricole, ai comuni, alle scuole e a tutti quei luoghi in cui c'è qualcosa di veramente speciale e unico da assaggiare, visitare, scoprire e raccontare. Alle oltre cento assegnate dal 2003, quest'anno si aggiungono venti nuove bandiere in tutta Italia, più cinque "premi speciali" che andranno al Monsignor Giancarlo Maria Bregantini, ad Alessandro Di Pietro per la trasmissione Rai "Occhio alla spesa", ad Andrea Linares dell'Ansa, a Don Armando Zappolini presidente della C.N.C.A. e a Roberto De Petro per la trasmissione di Telenorba "Agrisette".
 
I premi assegnati anche ad altri personaggi e luoghi saranno consegnati durante la cerimonia che si svolgerà domani, lunedì 19 Dicembre 2011, a Roma presso la Sala Protomoteca del Campidoglio, con inizio alle ore 10.30. Alle ore 12 è previsto l'intervento del Sindaco Di Roma Gianni Alemanno che sottoscriverà il documento "La Carta di Matera" proposto dalla Cia per un futuro con più agricoltura.
 
Per maggiori info visitate il sito www.cia.it
Mara Giuditta Urriani
autore

condividi su