Visualizzazioni: 0
01/01/2013 - 01:00

Passa il ponte al parco di Vulci

A due passi da Roma c'e' un posto magico: il Parco archeologico naturalistico di Vulci, una macchina del tempo per immergersi nella storia e nella natura della Maremma Laziale.
 
L'area archeologica, situata nei pressi di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo, offre la possibilità di passeggiare tra i resti della città etrusco-romana e visitare il Museo Nazionale Archeologico che ha sede nel Castello medievale della Badia.
Il tutto immerso in una natura mozzafiato dove perdersi a piedi o in bicicletta e anche incontrare i butteri a cavallo che portano al pascolo le vacche maremmane.
Infine, tantissimi sono i prodotti tipici che si possono degustare al Casaletto Mengarelli: carne alla brace, affettati, formaggi, pane casareccio e ortaggi accompagnati da vini di produzione locale.
In occasione del ponte del 2 giugno, il Parco organizza tutti i pomeriggi visite guidate alla Necropoli, la celebre "città dei morti", e alle sue tombe del VIII - IV secolo a.C. 
Lisa Zillio
autore

condividi su