18/09/2019 - 12:41

Packaging sostenibile: imballaggi per vino Nakpack 100% riciclabile e sicuro

Il sistema d’imballaggio per bottiglie in vetro di qualsiasi dimensione Nakpack, completamente riciclabile e con il formato più sicuro sul mercato, sbarca sulla piattaforma CrowdFundMe S.p.A. in cerca di investitori per crescere in Italia e all’estero. 

 

Packaging sostenibile, 100% riciclabile

Scelto da brand del calibro di Tannico (prima enoteca online con un fatturato 2018 di oltre 15M€), Vivino (l’app legata al mondo del vino, con oltre 30 milioni di utenti, considerata la più grande enoteca online al mondo), Berlucchi, Bacardi, Frescobaldi e utilizzato in oltre 1 milione e mezzo di bottiglie spedite ogni anno nel mondo con una copertura del 60% delle spedizioni online in Italia, il packaging Nakpack, è un prodotto altamente ecologico e affidabile. È realizzato in cartone ondulato, che permette di ottenere un’elevata protezione ed è sviluppato per risolvere ogni problema della supply chain dell’intera filiera “del vetro”, dal produttore di vino/olio/birra, alla vendita via e-commerce. Presenta poi i vantaggi del ridotto spazio di stoccaggio, della flessibilità di utilizzo per qualsiasi modello di bottiglia e della velocità di montaggio (60 secondi per un imballaggio completo da 6 bottiglie). 

La società Nakuru, in possesso di un brevetto e 24 modelli di utilità industriale a livello europeo, cui si aggiungono 2 utility application in fase di assegnazione negli Stati Uniti d’America, con Nakpack è leader nel suo mercato in Italia, dove realizza il 92% dei ricavi (5% in Uk e 3% in Francia). Nel 2018 ha registrato un fatturato di oltre 1,3 milioni, in crescita del 31% sul 2017 e un EBITDA positivo per 165mila euro.

Attualmente, l’attività di Nakpack si concentra soprattutto sullo sviluppo di soluzioni di imballaggio personalizzate e rivolte alla protezione di prodotti fragili, come il vetro e in particolar modo bottiglie, con ricorso a materiali, tecniche e prodotti ideati, sviluppati e commercializzati dalla stessa Nakuru Srl, che ne detiene tutte le privative industriali.
La campagna di equity crowdfunding su CrowdFundMe, che punta a un primo obiettivo di 150 mila euro, da raggiungere nei prossimi due mesi, è finalizzata al potenziamento della rete di vendita e dell’area logistica italiana, all’ ingresso in nuovi mercati esteri e al rafforzamento in quelli in cui è già presente (Francia e Inghilterra). 

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati