30/07/2013 - 18:50

Offerte elettrodomestici, quelli a basso consumo si pagano in bolletta

Gli elettrodomestici a basso consumo aiutano a risparmiare sulla bolletta, ma comprarli di questi tempi può essere oneroso. L'offerta di Sorgenia e Bosch.
La bolletta della luce è una delle voci di spesa sulla quale le famiglie risparmierebbero più che volentieri. Una strategia molto efficace per il risparmio in bolletta, oltre a mettere le migliori  tariffe di energia elettrica a confronto, è la sostituzione dei vecchi elettrodomestici con dei nuovi apparecchi a basso consumo, ma di questi tempi anche un acquisto lungimirante come questo può essere troppo oneroso.

Da qualche mese, però, l’Agenzia delle Entrate ha messo in atto il Bonus Arredi, per cui si può usufruire di una riduzione d’imposta se si acquistano grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore alla A+, oppure forni di classe A o superiore, e tutte le apparecchiature per le quali è prevista l’etichetta energetica finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione.

Può quindi tornare utile approfittare dell'offerta di Sorgenia che, in collaborazione con Bosch, propone la tariffa Eco-Domestico, che permette di rateizzare la spesa per la lavatrice, il frigo, la lavastoviglie o l'asciugatrice all'interno della stessa bolletta della luce (a partire da 20 euro al mese per i primi sei mesi).

La fornitura di elettricità proviene da fonti rinnovabili, e le prestazioni di tutti i modelli di elettrodomestico sono garantite dal marchio Green Technology Inside. Nel catalogo consultabile online, sia sul sito di Bosch che su quello di Sorgenia, è possibile scegliere l'elettrodomestico fra i modelli selezionati per le diverse fasce di consumo (Smart, Comfort o Premium).

Il prezzo dell'elettrodomestico è comprensivo di installazione, collaudo, ritiro e smaltimento del vecchio. Una comoda soluzione che per una volta, in tempi di crisi, permette di non dire la solita frase “Vorrei ma non posso”.
SuperMoney
autore

condividi su