01/01/2013 - 01:00

Novamont: un Rapporto di Sostenibilità da A+

Il documento – scaricabile direttamente dal sito dell'azienda – è stato redatto secondo le linee guida del GRI e risulta molto arricchito nei contenuti rispetto alle precedenti edizioni.

Novamont ha pubblicato il Rapporto di Sostenibilità 2010, con cui per la prima volta ha raggiunto il livello di attestazione massimo, cioè "A+", dopo soli tre anni di rendicontazione (nel 2008 livello C, nel 2009 livello B+).

Il documento presenta i contenuti secondo una struttura inedita, costruita a partire da tre asset principali sviluppati a loro volta per argomenti di rilevanza specifica:

- l'organizzazione, in cui si parla di gestione, impegni e risultati;

- il prodotto, che comprende il mercato, i consumatori, le risorse e le peculiarità dell'impresa;

- gli stakeholders, che nello specifico sono chi lavora in e con Novamont e la collettività nel suo insieme.

 

Il Rapporto di Sostenibilità 2010 di Novamont è disponibile in italiano e in inglese, nonché in una versione integrale ed in una più sintetica. Per la prima volta poi il documento è a disposizione di tutti on line – in formato “navigabile” - sul sito dell'azienda.

Maddalena Cassuoli
autore

condividi su