26/10/2017 - 17:11

Nestlè impegnata nella lotta ai cambiamenti climatici: -39% di emissioni di gas serra

Il Gruppo Nestlé si è impegnato nella lotta ai cambiamenti climatici riducendo in 10 anni del 39% le emissioni di gas serra.

L’impegno di Nestlé nella lotta ai cambiamenti climatici è stato riconosciuto da Carbon Disclosure Project. Nestlé è stata inserita nella “Climate A List”  per aver ridotto del 39% le emissioni di gas serra negli ultimi 10 anni.

 

cambiamenti climatici

Anche quest’anno l’impegno di Nestlé nella lotta ai cambiamenti climatici è stato riconosciuto da Carbon Disclosure Project, l’organizzazione no profit che si occupa di monitorare l'impegno delle aziende a favore della sostenibilità ambientale.  Il Gruppo, infatti, è stato inserito nella “Climate A List” del 2017, che include le aziende leader nel contrasto ai cambiamenti climatici a livello globale. In particolare, Nestlé rientra nel 5% delle aziende inserite nella “Climate A List” di quest’anno, analizzate in base a criteri di riduzione delle emissioni, mitigazione dei rischi climatici e sviluppo di un’economia a ridotta impronta di carbonio.La leadership nella lotta al cambiamento climatico rientra nel più ampio impegno di Nestlé per migliorare la qualità della vita e contribuire a un futuro migliore.

L’inclusione all’interno del rating di Carbon Disclosure Projectè stato reso possibile grazie ai concreti progressi ottenuti da Nestlé negli ultimi dieci anni, che hanno permesso una riduzione del 39% delle emissioni di gas serra per tonnellata di prodotto, a fronte diun aumento dei volumi produttivi del 46%. Il prestigioso successo dimostra che siamo sulla buona strada nel raggiungere gli obiettivi annunciati per il 2020 dal Gruppo e volti a ridurre del 35% le emissioni di gas serra per tonnellata di prodotto nei processi produttivi rispetto al 2010.

La “Climate A List” e il punteggio totale ottenuto dal Gruppo è consultabile sul sito di CDP. Ulteriori informazioni sugli impegni di Nestlé per i cambiamenti climatici sono disponibili all’interno del report Nestlé nella Società.

 

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Il Work Life Balance secondo Nestlè

    L'azienda ha deciso di impegnarsi affinchè i propri dipendenti possano raggiungere un corretto equilibrio tra vita privata e vita professionale. Tra le azioni messe in atto a questo scopo la flessibilità, il telelavoro, il progetto “90 Giorni” e la messa a disposizione di un kit per neo mamme e neo...

  • Leggi
    23/03/2015 - 17:03
    Ambiente
    Nestlé Italiana: -10% di consumi idrici e obiettivi ambiziosi per il futuro

    Nestlé Italiana, da sempre impegnata nella riduzione dell'impatto ambientale delle proprie attività, è riuscita nel 2014 (rispetto al 2013) a ridurre del 10% i consumi idrici per tonnellata di prodotto grazie al contributo concreto di tutte le sue persone impegnate quotidianamente a migliorare l'...

  • Leggi
    21/03/2016 - 18:18
    Nestlé per la Giornata Mondiale dell'Acqua

    Meno 41% negli ultimi dieci anni: il risultato a doppia cifra di Nestlé per il risparmio idrico nei propri stabilimenti produttivi di tutto il mondo. Consumi idrici ridotti del 10,3% anche negli stabilimenti produttivi di Nestlé Italiana tra il 2010 e il 2015. Palma d’oro al sito di Ferentino, con...

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Alimentazione
    Pubblicità Nestlé contestata dal Codacons

    L'azienda Nestlé ha pubblicizzato sul suo sito web il prodotto "Nesquik Plus", evidenziandone le caratteristiche, attraverso un messaggio che il Codacons ritiene ingannevole nei confronti del target a cui si rivolge: i bambini