21/03/2017 - 11:29

Nel Regno Unito i pannolini diventano balle per alimentare le centrali elettriche

Un'idea brevettata nel Regno Unito trasforma i pannolini e gli assorbenti igenici in balle asciutte da usare come combustibile per alimentare le centrali elettriche. L'obiettivo è trasformare in balle le 45mila tonnellate di pannolini di tutto il Regno Unito.
centrali elettriche
Arriva dal Regno Unito un'idea rivoluzionaria: ricavare energia dai pannolini. In Gran Bretagna il gruppo Phs ha sviluppato un procedimento brevettato per dare nuova vita a pannolini e assorbenti igenici. Questo tipo di rifiuti difficili da smaltire vengono trasformati in balle asciutte e infiammabili da usare come combustibile nelle centrali elettriche.

Obiettivi:

Questo processo innovativo brevettato da Phs ha l'obiettivo di trasformare in balle dirette alle centrali elettriche, tutte le 45mila tonnellate di pannolini, pannoloni e assorbenti raccolti in tutto il Regno Unito e in Irlanda.

La complessità dello smaltimento:
"I prodotti per l'igiene sono parte essenziale della vita quotidiana di molte persone, ma il loro smaltimento è sempre stato problematico", ha evidenziato al Guardian l'amministratore delegato di Phs, Justin Tydeman. Infatti lo smaltimento dei pannolini è molto complesso e costoso: essendo molto umidi, il processo di incenerimento è molto costoso, oppure se avviati alla discarica impiegano decenni per degradarsi.

Il processo:

Con il nuovo brevetto pannolini e affini, vengono prima separati dagli altri materiali, poi triturati e spremuti per eliminare la parte liquida smaltita come liquame e infine la parte secca rimanente viene confezionata in balle, usate come combustibile nelle centrali elettriche.

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Un contributo per l'uso dei pannolini lavabili

    L'Assessorato all'Ambiente della Provincia di Torino ha lanciato un bando che prevede la concessione di contributi per l'acquisto di pannolini riutilizzabili, mutandine lavabili, salviette e bidoni raccogli-pannolino all'interno di asili nidi, ospedali e strutture di accoglienza.

  • Leggi
    12/02/2015 - 11:23
    Acquisti
    Pannolini lavabili? Nati per l'ambiente

    Il Comune di Villimpenta (MN) propone per i neonati pannolini lavabili al posto di quelli “usa e getta”. Una buona pratica sostenibile che fa anche risparmiare.

  • Leggi
    01/01/2013 - 01:00
    Ambiente
    Pannolini biodegradabili

    Il prossimo 23 gennaio il gruppo Wip (Wellness innovation project) inaugurera' a Castel San Niccolo', in provincia di Arezzo, un impianto per eco-pannolini: pannolini monouso ottenuti da polisaccaridi (amidi) biodegradabili all'80%.