20/02/2015 - 23:30

Nasce L'Armadio Verde

E’ online il primo marketplace italiano per scambiare da casa i vestiti per bambini. La nuova tendenza eco-chic del momento.
Stop agli sprechi, sì al risparmio e ad un consumo responsabile.

Lontano dalla logica dell'accumulo e dello spreco, L'Armadio Verde offre a tutti la possibilità di scambiare i migliori abiti del guardaroba dei propri figli, con vestiti di marca, di qualità ed esclusivamente in ottimo stato spediti da altri utilizzatori del servizio.

Una perfetta ricetta anti-crisi che permette di risparmiare anche il 90%.

Il tutto comodamente da casa 24 ore su 24.

I fondatori, David Erba ed Eleonora Dellera, hanno trasformato una tendenza nata a New York in un business tutto made in Italy.

Ad animare il progetto, la tendenza del tutto contemporanea della sharing economy, ecologia e risparmio che rendono L'Armadio Verde espressione dei nostri tempi, aggiungendosi a tanti altri servizi di successo come Uber, AirBnB o BlaBlaCar.

L'assoluta qualità dell'offerta (dalle griffe più note a quelle di nicchia), unita alla possibilità di cambiare spesso e trovare anche pezzi vintage, rendono L'Armadio Verde apprezzato non solo dalle risparmiatrici ma anche dalle cosiddette shopping victim.

Ad oggi, L’Armadio Verde può contare oltre 20.000 vestiti scambiati.

Tutto ciò sta riscontrando un notevole successo e L’Armadio Verde è stato pubblicato sul Photolibro Ansa 2014 nella sezione delle start up di successo.
A gennaio 2015 l’azienda è stata capitalizzata da iStarter, un importante acceleratore di impresa, per farla crescere sia in Italia che all’estero.
Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su