24/05/2017 - 16:52

Mobilità sostenibile: tra i filari di Brunello in auto elettrica

La rivoluzione della mobilità elettrica arriva a Montalcino grazie al circuito Ricarica 101 di Repower, gruppo attivo da oltre 100 anni nel settore dell'energia elettrica.
Mobilità sostenibile
La Toscana si accende con l’elettricità di Ricarica 101, progetto definito best practice a livello europeo che vanta ad oggi, su tutto il territorio nazionale, oltre 100 Palina istallate. La prima Palina BURRASCA da 22kW in un vigneto toscano è quella di Castello Banfi, circondato dai vigneti della rinominata azienda vitivinicola conosciuta in tutto il mondo per il suo Brunello, permette oggi di ricaricare velocemente e gratuitamente il proprio veicolo elettrico.

Creare una rete di ricarica è il primo passo fondamentale per diffondere la mobilità elettrica ed è questa la sfida accettata da tutte le strutture d’eccellenza che hanno aderito al circuito: promuovere una mobilità a costo e a impatto zero. Grazie alla mappa di Ricarica 101 (disponibile in versione desktope su app) è possibile seguire l’accensione del circuito che unirà il Nord e il Sud Italia in un unico viaggioa portata di ogni driver elettrico, a prescindere dal luogo di partenza.

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati