31/01/2017 - 11:43

Mobilità sostenibile: le auto del futuro saranno ibride e amiche dell'ambiente

Uno studio della University of California Riverside sta portando avanti un progetto di mobilità elettrica con l'obiettivo di ridurre i consumi di carburante e abbassare le emissioni nocive dei veicoli del futuro.
Mobilità sostenibile
Arriva la tecnologia a rivoluzionare la mobilità! Il futuro della mobilità è elettrico o a idrogeno ed è in mano alle nuove tecnologie. Stiamo per dire addio ai motori termici dei nostri attuali veicoli ormai obsoleti e dannosi per l'ambiente a causa delle emissioni nocive sia per l'ambiente che per l'uomo. La nuova frontiera delle auto è rappresentato dal sistema ibrido cioè quei veicoli che hanno un doppia propulsione e a seconda delle esigenze possono scegliere di utilizzare il sistema tradizionale oppure la propulsione elettrica.

Ma la vera rivoluzione è data una nuova tecnologia che va in aiuto ai sistemi idridi e che prevede di ridurre fino al 30% i consumi delle ibride attraverso l’impiego di algoritmi. Lo studio, portato avanti da un team della University of California Riverside, afferma che il sistema idrido migliorerà se stesso attraverso l’analisi delle informazioni raccolte direttamente dagli automobilisti e così facendo le emissioni andranno sempre più riducendosi in futuro a favore dell'ambiente e di una mobilità sempre più sostenibile. In altre parole, il principio è lo stesso sul quale si basano tutte le applicazioni del machine learning.

Ma questo sistema di mobilità intelligente richiederà un pò di tempo per il debutto e non potrà essere integrata nei veicoli già in commercio. Ma come funzionerà il nuovo sistema? Il sistema si baserà sullo sfruttamento delle funzioni di connettività, ormai presenti sulla maggior parte delle vetture, per scambiare informazioni con un server remoto, scaricando dati sempre più precisi con i quali alimentare il software di bordo. In questo modo si potrà regolare il passaggio dall’uso di un motore all’altro, alternando fra elettrico e termico in modo intelligente, riducendo al minimo i consumi. La nuova tecnologia permetterà una riduzione del carburante bruciato e quindi meno emissioni nocive per l’ambiente. Questo progetto così all'avanguardia ha l'obiettivo di creare un modello di mobilità sostenibile accessibile a tutti, che aiuta l'ambiente sfruttando le potenzialità delle nuove tecnologie applicate al mondo automotive.



Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    11/12/2015 - 18:30
    Mobilità
    #IoSonoElettrica: Cristina Chiabotto firma la mobilità del futuro

    Vetture ibride ed elettriche rappresentano la mobilità del futuro e la Classe B Electric Drive è bella, divertente da guidare e rispettosa dell'ambiente, l'auto perfetta per me", con queste parole Cristina Chiabotto diventa la madrina di #IoSonoElettrica, il tour 100% elettrico di Mercedes-Benz che...

  • Leggi
    18/09/2014 - 18:30
    Mobilità
    #Mobilityrevolution: una mobilità alternativa e sostenibile è possibile!

    In occasione della EuropeanMobility Week, iniziativa europea in programma dal 16 al 22 settembre 2014, LifeGate, il punto di riferimento per lo sviluppo sostenibile, rilancia MobilityRevolution, il progetto dedicato alla mobilità sostenibileche vede come partner UnipolSai Assicurazioni, la...