15/03/2018 - 12:24

Milano: un ecotour a emissioni zero per scoprire gli edifici più sostenibili della città

L’associazione culturale Labgrade con la partnership di MCE – Mostra Convegno Expocomfort in calendario fino al 16 marzo presso Rho Fiera, in collaborazione con il Comune di Milano e Aiapp Lombardia, organizza oggi un ecotour in città alla scoperta degli edifici più interessanti e innovativi in termini di efficienza energetica.

 

emissioni zero, edifici più sostenibili

In occasione della 41esima edizione di MCE – Mostra Convegno Expocomfort, manifestazione biennale leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili, in svolgimento  fino al 16 marzo presso la Fiera di Milano, l’associazione culturale Labgrade organizza un eco tour in pullmino per questa giornata, gratuito e aperto ai cittadini interessati, fino ad esaurimento posti, in collaborazione con Aiapp Lombardia (associazione architettura di paesaggio).

L’associazione culturale Labgrade è un laboratorio permanente internazionale composto da atenei, associazioni, aziende e professionisti per promuovere la sostenibilità nel settore delle costruzioni, supportando relazioni tra i giovani e il mondo del lavoro. MCE - Mostra Convegno Expocomfort è main partner dell’associazione e delle sue attività. L’ecotour si inserisce all’interno delle iniziative promosse dal Comune di Milano per la Settimana delle Energie Sostenibili in corso fino al 22 marzo.

I partecipanti all’iniziativa scopriranno con una visita guidata alcuni degli edifici privati milanesi più interessanti in termini di efficienza energetica, progettazione e sostenibilità. La visita terminerà con l’accesso gratuito alla fiera MCE – Mostra Convegno Exporcomfort e la visita al micro modulo abitativo di 25 metri quadrati a energia zero “Biosphera 2.0”.

Biosphera 2.0 è un progetto scientifico di monitoraggio ambientale relazionato al comfort abitativo, realizzato in collaborazione con il Politecnico di Torino DAD, l’Università della Valle d’Aosta dell’Istituto ZEPHIR-Passivhaus Italia, l’Istituto MINERGIE Svizzero e il team Aktivhaus.
I partecipanti potranno anche visitare la mostra fotografica allestita in fiera dedicata sia al progetto Biosphera 2.0, sia all’innovativo prototipo abitativo aVOID, che con questa mostra viene presentato in anteprima in Italia: una micro casa in legno su ruote made in Italy attualmente in tour espositivo a Berlino.
aVOID è una casa mobile di 9 metri quadri più terrazzo, per un totale di 5 metri di lunghezza, con solo arredi e mobili a scomparsa ideata, dall’architetto Leonardo Di Chiara in collaborazione con Tinyhouse University di Berlino. Rappresenta il concept sempre più in voga all’estero delle micro case, della vita minimale e dell’attenzione allo spreco senza rinunciare al comfort abitativo.

 

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati