22/03/2016 - 11:30

Mai più spreco di acqua con Mister Lavaggio: la rivoluzione ecologica della pulizia auto

Mister Lavaggio è un nuovo sistema per la pulizia degli autoveicoli pensato per ridurre l'inquinamento e lo spreco di acqua. I lavaggisti del circuito operano completamente a secco e con prodotti biodegradabili al 100%.
•Risparmio di acqua: ogni lavaggio consuma in media 100 litri d'acqua. Si stima che, in tutta Italia, il consumo annuo di acqua per mantenere le automobili pulite si aggiri sui 18 miliardi di litri, cioè la quantità contenuta all'interno dei tre laghi di Mantova;
•Riduzione dell'inquinamento: Mister Lavaggio non utilizza i classici detersivi, ma un prodotto ecologico completamente biodegradabile, che non sporca a terra e si dissolve del tutto nel giro di poche ore. Questo consente di evitare che circa 200 tonnellate di detersivi si disperdano nell'ambiente ogni anno;
•Iniziative benefiche: l'attenzione per l'ambiente di Mister Lavaggio si tradurrà in impegno diretto una volta che il business avrà preso la sua forma definitiva e si sarà avviato in tutta Italia. In particolare, i vertici aziendali hanno già dei progetti per la sovvenzione di fondazioni legate all'acqua, così come lo stanziamento di fondi per la R&S su possibili sostituti dei tradizionali prodotti per la pulizia nei vari settori.

Quasi mai si pensa a quanto possa impattare sul nostro pianeta lavare le automobili con il metodo tradizionale: troppa acqua sprecata e troppi detersivi che si disperdono nell'ambiente. Mister Lavaggio ha la finalità di rispondere alle tante esigenze degli automobilisti italiani, per abbassare l'impatto ambientale dei lavaggi auto e per creare nuovi posti di lavoro. L'idea è di cinque giovani imprenditori: Alessio Campanale, Salvatore Ambrosino, Giorgio e Fausto Pagliara e Daniele Rizzo,con età comprese tra i 30 e i 34 anni.

L'obiettivo: realizzare un servizio di pulizia per le automobili, completamente a domicilio, di cui si potesse usufruire tramite un'applicazione, che rappresenta il canale più comodo e immediato attualmente a disposizione dei clienti. E, soprattutto, sfruttare questa novità per abbassare gli impatti ambientali dell'autolavaggio. Ma come funziona il sistema? Gli utenti possono scaricare l'applicazione mobile dagli store e utilizzarla per prenotare il lavaggio. Tra le opzioni ci sono orario, luogo e tipo di pulizia (interna, esterna o entrambi); ciò implica che gli utenti possano scegliere di farsi lavare l'automobile direttamente a casa, in ufficio o mentre svolgono delle commissioni. Non c'è limite al potenziale di scelta. Le prenotazioni avvengono in tempo reale e le comunicazioni tra cliente e lavaggista sono immediate. L'app predispone, inoltre, delle funzioni aggiuntive, come la possibilità di scegliere il proprio lavaggista di fiducia, scrivere recensioni e molto altro.

Mister Lavaggio rappresenta una rivoluzione forse anche più radicale. La pulizia viene infatti realizzata con prodotti di nuova generazione: sono biodegradabili, ecologici e non richiedono acqua. Pertanto, non solo i lavaggi lasciano l'area intorno alla macchina immacolata come la stessa, ma il risultato finale è davvero eco-friendly: zero acqua consumata e zero impatto ambientale dovuto ai detersivi e ai prodotti per la pulizia. Il che, pensato per 40 milioni di macchine, rappresenta davvero un gesto d'amore nei confronti della natura.
La qualità finale del lavoro è pari a quella di un autolavaggio normale e il costo è molto simile. Le differenze sostanziali tra il modello di Mister Lavaggio e il classico car wash sono: comodità, rapidità e rispetto per l'ambiente. L'obiettivo di Mister Lavaggio adesso è coprire tutto il territorio nazionale. Nel primo mese di attività, il successo è già stato clamoroso: è possibile prenotare il proprio lavaggio a domicilio nelle zone di  Milano, Torino, Firenze, Lodi, Pavia, Grosseto e Prato. Altre città sono in partenza e circa 15 località, tra cui Genova e Siena, saranno presto a disposizione degli utenti di Mister Lavaggio.
Marilisa Romagno
autore

condividi su