09/09/2021 - 11:38

LG a favore dell'ambiente: obiettivo incrementare l'utilizzo di plastica riciclata

LG Electronics (LG) annuncia oggi il proprio impegno per incrementare l’utilizzo di plastica riciclata arrivando, entro il 2030, a usarne quasi 600.000 tonnellate.

 

plastica riciclata

Questo obiettivo si combina con l’impegno di ridurre le emissioni di gas serra nella propria catena del valore. L’utilizzo di materiali riciclati è parte del più ampio progetto di LG di creare un ecosistema di recupero per i rifiuti elettronici e di aumentare l’utilizzo di materiali riciclati post-consumo (PCR) nei propri prodotti di elettronica di consumo ed elettrodomestici. Nel 2020 LG ha utilizzato all’interno dei propri prodotti circa 20.000 tonnellate di plastica riciclata, e prevede di aumentare questo numero di oltre 10 volte entro il 2025.

La plastica riciclata viene attualmente utilizzata da LG all’interno dei propri TV, monitor, speaker, lavatrici, frigoriferi e condizionatori ed LG ne allargherà l’utilizzo anche per il rivestimento dei prodotti. Oltre a utilizzare più plastica riciclata, LG sta anche riducendo l’utilizzo della plastica vergine nelle proprie attività. Quest’anno sono stati 18 i modelli di TV OLED realizzati utilizzando meno plastica vergine, un incremento rispetto ai 14 modelli del 2020, ottenendo una riduzione di quasi 10.000 tonnellate di plastica. LG prevede inoltre di aumentare il ritiro di rifiuti elettronici puntando ad arrivare dai 4,5 milioni di tonnellate del 2006 a 8 milioni di tonnellate entro il 2030, con 3,07 milioni di tonnellate già raccolte alla fine del 2020. LG sta inoltre integrando iniziative per il ritiro e il riciclo di rifiuti elettronici in 52 paesi. In Corea del Sud, LG Chilseo Recycling Center, aperto nel 2001, non solo ritira rifiuti elettronici ma produce anche nuovi componenti dalla plastica riciclata e li invia al vicino impianto di elettrodomestici LG per utilizzarli in nuovi prodotti come i frigoriferi.

LG sta concentrando i propri sforzi nella riduzione di emissioni di gas serra attraverso l’intero ciclo di vita del prodotto, dalla produzione e trasporto all’utilizzo e smaltimento. Come componente chiave dei suoi obiettivi di management sostenibile, a giugno la parent company di LG ha stipulato un accordo con il Ministero dell’Ambiente coreano e i gruppi civici locali per implementare una gestione plastic-free nel proprio principale campus di ricerca e sviluppo, LG Sciencepark.

Marilisa Romagno
autore

condividi su