01/01/2013 - 01:00

Le cave dismesse: da paesaggio di rifiuto a opportunità di paesaggio

Una cava e' un sito dal quale si estraggono materiali minerali destinati alla costruzione, all'industria o ad altri impieghi; nella nostra mente una cava e' un luogo degradato, potenzialmente inquinato e pericoloso, uno spaio sottratto al bene della comunita'. Ma una cava puo' essere molto piu' di questo, si deve solo cambiare il modo di percepire questa realta'.
A chi mai verrebbe in mente di considerare il paesaggio di cava, da sempre sentito come un paesaggio di rifiuto, come qualcosa da proteggere e anzi valorizzare?
Eppure la Convenzione Europea del Paesaggio afferma che non esiste un paesaggio che ha più diritto di tutela di altri ma che tutti devono essere salvaguardati e valorizzati allo stesso modo in quanto costituiscono habitat umano.
Attraverso un viaggio nella storia e nel futuro di questi siti cerchiamo di capire le potenzialita' di queste nuove occasioni di paesaggio.
Per leggere l'approfondimento sui nuovi paesaggi di cava cliccare qui
Lisa Zillio
autore

condividi su