20/01/2018 - 18:52

Le soluzioni Fortinet per la sicurezza integrata e la protezione da minacce per le auto connesse del futuro

Smart and connected Mobility. In occasione di CES 2018, Fortinet in collaborazione con Renesas presenta soluzioni all'avanguardia di cybersicurezza per proteggere i domini delle auto connesse, compresa propulsione, telematica e sistemi infotainment.

Fortinet, leader globale in cybersicurezza estesa, integrata e automatizzata, presenta le soluzioni avanzate nel settore per le automobili connesse del futuro in occasione di CES 2018, l'ultima edizione della fiera mondiale dedicata all'elettronica di consumo. 

Smart and connected Mobility

Fortinet, leader globale in cybersicurezza estesa, integrata e automatizzata, presenta le soluzioni avanzate nel settore per le automobili connesse del futuro in occasione di CES 2018, l'ultima edizione della fiera mondiale dedicata all'elettronica di consumo. 

Fortinet e Renesas hanno collaborato a un prototipo di soluzione di sicurezza che affronta i principali rischi di cybersicurezza dell'attuale architettura di rete delle auto connesse
Le recenti violazioni cibernetiche evidenziano la necessità urgente di sicurezza integrata per queste reti di veicoli sempre più sofisticate; ricordiamo l'accesso non autorizzato alla Jeep Cherokee del 2015, in cui un gruppo di hacker irruppe wireless nel veicolo controllandone elettronicamente le funzioni vitali, e il più recente accesso non autorizzato al bus CAN di Tesla Model S, che ha interferito con freni dell'auto, chiusura porte e computer di bordo per 12 miglia. 

Al CES, Fortinet e Renesas mostreranno in che modo la tecnologia Fortinet Security Fabric in esecuzione su SoC R-Car H3 fornisce gestione della politica di sicurezza e protezione automatizzata di propulsione e comunicazione nel veicolo, incluso modulo LTE, modulo di comunicazione tra veicoli, punto di accesso wireless, modulo di controllo motore e altro. 
Supportata dalle funzioni di sicurezza su chip di R-Car H3 Renesas, Fortinet protegge le comunicazioni tra i domini e impone politiche che limitano l'accesso tra determinati domini al fine di mitigare e controllare potenziali minacce cibernetiche. Dimostrazioni specifiche di finti cyberattacchi IPS e DDoS dimostreranno in che modo FortiOS protegge automaticamente i dati trasmessi da un servizio cloud pubblico al sistema di intrattenimento dell'auto.

“I veicoli connessi saranno la principale innovazione tecnologica del futuro a sconvolgere il settore automotive, - racconta Michael Xie, fondatore, presidente e Chief Technology Officer a Fortinet - Con mappatura 3D, elaborazione tramite sensori, integrazione di dispositivi smart, servizi su base cloud, reti LAN/CAN avanzate e guida autonoma a definire l'automobile connessa del futuro, i rischi cibernetici sono enormi. Inoltre, con la connessione di dispositivi IoT alla rete dell'auto per accedere a contenuti e applicazioni, la superficie di attacco è ancora più ampia. La sicurezza integrata è essenziale per la sicurezza e la fiducia dei consumatori nelle auto connesse. Fortinet estende attualmente la propria leadership globale nella sicurezza di rete al settore automobilistico in quanto i costruttori iniziano a sviluppare veicoli che richiedono sicurezza automatizzata con segmentazione strategica e intelligence contro le minacce in tempo reale per proteggere la complessa architettura dell'auto. Siamo entusiasti di collaborare con Renesas e presentare soluzioni di rete sicure che soddisfano le esigenze uniche dell'ambiente operativo automobilistico in evoluzione, in occasione del CES.”

Alcuni dati
Entro il 2025, si prevede che ci saranno 300 milioni di auto connesse rispetto ai 37 milioni del 2016, con ricavi annui per la relativa attrezzatura e servizi superiori a $250 miliardi.[i] 
I fattori chiave che guidano il mercato globale delle auto connesse sono la crescente domanda di funzionalità di guida autonoma, l'implementazione di decisioni prese in base ai dati e le soluzioni di connettività nel veicolo, come accesso a funzionalità dello smartphone, musica on-demand, connettività Internet e infotainment nei veicoli. 

Un'auto connessa è dotata di accesso a Internet e rete LAN wireless, per consentire ai guidatori di condividere la connettività Internet con altri dispositivi all'interno e all'esterno del veicolo.

Per fornire una cyberprotezione adeguata e garantirsi la fiducia del consumatore, le case automobilistiche devono progettare e distribuire tecnologia in cui la sicurezza sia prioritaria. I sistemi di sicurezza devono estendersi attraverso standard di comunicazione, dispositivi e reti. 
Devono inoltre ampliare visibilità, interazione e controllo oltre un singolo veicolo fino a comprendere l'ecosistema di trasporto più ampio, con sistemi di controllo di strada e traffico.

Le auto connesse richiedono molte soluzioni di sicurezza diverse che funzionano come un unico sistema e quindi devono includere segmentazione strategica di domini di funzioni chiave, come propulsione,  telematica e infotainment per garantire che le minacce siano automaticamente contenute e mitigate. 
Un altro requisito chiave è un sistema di aggiornamento delle minacce in tempo reale, come FortiGuard Labs di Fortinet, che consente di inserire nel veicolo le ultime informazioni su vulnerabilità e minacce per fornire protezione efficace e automatica. Comprende inoltre un supporto di connessione a una rete cloud per condividere e correlare eventi per ricevere aggiornamenti e patch di sicurezza tempestivi.

“Lungo l'intera supply chain, - conclude Amrit Vivekanand, Vice Presidente, Automotive Systems Business Division, a Renesas - gli ingegneri automobilistici guardano a Renesas per soluzioni complete che accelerino i cicli di sviluppo e accorcino il percorso verso i mercati. Renesas ha creato una partnership con Fortinet per contribuire alla progettazione di soluzioni di cybersicurezza all'avanguardia, volte a fornire il livello di protezione integrata richiesto dai veicoli connessi di domani. Consideriamo Fortinet un consulente di fiducia in grado di estendere la propria competenza di primo piano nella sicurezza delle reti per adattarsi alle richieste uniche e alle esigenze dell'infrastruttura di sistemi di reti automobilistiche del futuro.”

 
Fortinet
Fortinet (NASDAQ: FTNT) protegge le principali aziende, fornitori di servizi e organizzazioni governative a livello mondiale, offrendo ai clienti protezione continua intelligente sulla superficie di attacco in espansione e la capacità di far fronte ai requisiti prestazionali in costante crescita delle reti borderless, oggi e in futuro. Soltanto l'architettura Fortinet Security Fabric può fornire funzionalità di rete senza compromessi per affrontare le sfide di sicurezza più critiche in ambienti di rete, applicazione, cloud o mobile. Fortinet si classifica al primo posto tra i sistemi di sicurezza forniti a livello mondiale e oltre 330.000 clienti si affidano a quest'azienda per proteggere la propria attività.


[i] ON World Connected Car Markets Report, Aprile 2017

Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    08/02/2016 - 23:25
    Mobilità
    Auto Connessa e Guida Autonoma tra i temi di Mobility in Italy

    Online il sito della prima edizione dell’evento internazionale sulla mobilità del futuro. Auto connessa, a guida autonoma ed elettrica: il futuro dell’auto è ormai certo, e la sfida dell’innovazione si gioca, più che sulle prestazioni, sulle dotazioni tecnologiche in tema di sicurezza, connettività...

  • Nasce a Napoli il Centro Base ALD, polo multiservizi di mobilità a noleggio, dal lungo termine al car sharing, tradizionale ed elettrica.
    Leggi
    11/12/2017 - 11:25
    Mobilità
    Mobilità sostenibile. Nasce a Napoli il nuovo polo della smart mobility

    Nel nuovo centro ALD Automotive, in collaborazione con il Gruppo Brasiello, propone servizi di mobilità a noleggio (dal lungo termine al car sharing) di auto, moto e veicoli sia tradizionali che elettrici.

  • Leggi
    06/11/2014 - 00:22
    Mobilità
    Smart Mobility World: le innovazione del fleet management

    TomTom Telematics, leader nel mercato Europeo per la gestione di flotte aziendali, sarà presente allo Smart Mobility World, che si terrà dal 12 al 14 novembre presso il Centro Congressi Lingotto di Torino. Nel corso della manifestazione sulla mobilità TomTom Telematics presenterà le innovazioni del...

  • Leggi
    31/10/2014 - 17:19
    Mobilità
    Smart Mobility World: Automotive + Digital, insieme per lo sviluppo della mobilità

    Smart Mobility World è la prima manifestazione europea dedicata alla mobilità del XXI secolo: sostenibile, connessa e integrata in grado di offrire una visione completa sui temi Smart City, Green Mobility e Connected Cars. La manifestazione si svolgerà il 13 e 14 novembre presso il Centro Congressi...