12/02/2018 - 16:49

L'azienda agricola del futuro parte dai trattori a biometano

New Holland lancia il suo primo trattore alimentato a biometano

Design moderno, abitacolo innovativo e propulsione a metano per non impattare sull'ambiente. E' così che New Holland immagina (e realizza) il trattore del futuro.

trattori a biometano

Le aziende agricole possono e devono contribuire attivamente alla lotta contro i cambiamenti climati. Per questo New Holland, uno dei maggiori produttori di macchine agricole a livello mondiale, ha lanciato il suo ultimo trattore pensando esclusivamente alla sostenibilità ambientale. Oltre ad un design moderno e ad un nuovo abitacolo pensato per una completa connettività, il punto di forza del nuovo mezzo è la propulsione: il trattore New Holland è alimentato a metano.

Il nuovo trattore ad emsissioni zero pensato da New Holland è il mezzo ideale per le aziende agricole che vorranno utilizzare i propri scarti per produrre l'energia necessaria al loro funzionamento. Per produrre il biometano necessario alla trazione del mezzo si potranno utilizzare, oltre alle colture energetiche, scarti di prodotti agricoli ed altre tipologie di rifiuti. Materia prima già presente nelle aziende agricole e che contribuiranno a rendere il carburante ad emissioni di CO2 pari a zero.

Tommaso Tautonico
autore

condividi su

Articoli correlati