19/04/2018 - 17:27

L'ARO7/LE celebra la Giornata della Terra con un tour di 22 eventi di piazza

L’ARO7/LE è promotore di un tour di eventi di piazza in occasione della celebrazione della Giornata Della Terra. Gli eventi, a partire da domani 20 aprile e fino al 18 di maggio, saranno organizzati in ciascuno dei 22 comuni che compongono l’ARO7/LE. Prima tappa Maglie, comune capofila dell’ARO.

 

Giornata della Terra

22 eventi di piazza, tra maggio e giugno, durante i quali saranno organizzate lezioni di ecologia e giochi all’aperto per insegnare a riciclare correttamente. Così l’ARO7/LE intende celebrare l’evento più green che esista al mondo: l’Earth Day, giornata lanciata dalle Nazioni Unite per sensibilizzare sui temi del rispetto dell’ambiente e più in generale della salvaguardia del pianeta. Il tour di eventi abbraccerà i 22 comuni dell’ARO e, per ciascuna tappa, oltre ad attività di sensibilizzazione ambientale destinate ai più piccoli (lezioni sui principi di ecologia, attività all’aperto per imparare a riciclare giocando e distribuzione di gadget ecologici) sarà attivato un vero e proprio servizio di raccolta differenziata straordinaria.

Tutto questo grazie all’Ecomobile, speciale stazione ecologica itinerante che consentirà ai cittadini, il giorno dell’evento, di conferire liberamente tutte le principali tipologie di rifiuto. Per invogliare la cittadinanza a usufruire del servizio sarà utilizzato un simpatico stratagemma: chi vorrà partecipare all’evento dovrà pagare un prezzo simbolico, consistente nel gesto di portare da casa almeno 3 rifiuti, di qualsiasi frazione, da gettare negli appositi contenitori.

Il tour partirà venerdì 20 aprile da Maglie, comune capofila dell’ARO, e terminerà un mese dopo, il 18 maggio, a Botrugno. Inoltre, in occasione della Giornata della Terra celebrata in tutto il mondo il 22 aprile, sarà organizzata all’interno della sala triangolare del Castello di Otranto la proiezione del film "Earth - la nostra Terra ".
“Da diversi anni organizziamo sul nostro territorio eventi di sensibilizzazione ambientale in occasione di questa giornata – ricorda il Pres. dell’ARO Antonio Fitto -. Ma quest’anno abbiamo deciso di fare le cose più in grande trasformando la celebrazione di una singola giornata in un mese di eventi. Tutto questo sarà reso possibile anche grazie al fatto che, per il secondo anno consecutivo, l’ARO ha vinto il bando di comunicazione locale ANCI-CONAI, programma che ci consentirà di supportare il servizio di raccolta con attività di comunicazione innovative e creative come quelle che porteremo avanti con questo tour.”

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati