01/01/2013 - 01:00

La settimana della moda di Milano celebra l'energia sostenibile

In occasione della Settimana della Moda di Milano dal 24 febbraio al 6 marzo 2011 un'installazione dell'artista Marco Lodola trasformerà via della Spiga, una delle fashion street più famose al mondo, in una centrale elettrica con tanto di tralicci, pali e fili dell'alta tensione, per riflettere sul problema delle fonti energetiche e delle emissioni di CO2.
 
L'evento "Via della Spiga for Citroën Full Electric", organizzato con il patrocinio dell'assessorato alla Moda ed Eventi vuole richiamare l'attenzione sull'elettricità come fonte di energia sostenibile.
"Con questa iniziativa - ha commentato l'assessore Giovanni Terzi - via della Spiga, cuore pulsante del fashion meneghino, Made in Italy e internazionale, avvicina milanesi e non a un tema di forte attualità, quello delle fonti di energia. Un messaggio importante, anche in vista dell'Expo che il capoluogo lombardo ospiterà nel 2015".
"Si tratta di un progetto coraggioso - ha concluso Terzi - che conferma la vocazione di Milano quale città della creatività e della libertà di espressione".
Lisa Zillio
autore

condividi su