20/10/2015 - 19:09

L'Università Popolare degli Studi di Milano presenta a Expo 2015 il corso in 'Interior Design Ecosostenibile'

Un corso innovativo e attento al mercato del lavoro. Presentazione 23 ottobre 2015, ore 16.00. Padiglione Lombardia, Expo. La sostenibilità rappresenta un elemento centrale, un valore trasversale che permea la manifestazione dell’Expo a partire dal tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, che si proietta nella prospettiva di un futuro sostenibile del pianeta e della società.
In questo filone si inserisce e viene presentato il nuovo corso di studi in Interior Design Ecosostenibile dellUniversitàPopolare degli Studi di Milano (www.unimilano.org), che partirà durante l’anno accademico 2015-2016 e che è il risultato di un processo integrato tra design, architettura e urbanistica.

La presentazione avverrà durante incontro organizzato dalla Fondazione Sorella Natura al Padiglione Lombardia, Expo alle ore 16 del 23 ottobre 2015 alla presenza dell’Assessore, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia, Valentina Aprea e del Presidente Commissione Industria, Ricerca Energia del Parlamento Europeo On. Patrizia Toia.

Allevento parteciperanno in qualità di relatori: Franco Cotana, professore ordinario del Dip. di ingegneria dell’Università di Perugia, Edoardo Croci, coordinatore Osservatorio Green Economy  IEFE - Università Bocconi, Francesco de Sanctis, già direttore Generale U.S.R. Lombardia del MIUR, MariaPia Garavaglia, presidente Comitato Femminile fondazione Sorella Natura, Alberto Giochetti, Dirigente Confederazione Italiana Agricoltori,Marco Grappeggia, Presidente Università Popolare di Milano, Stefania Proietti, V. Presidente Fondazione Sorella Natura.
Gli interventi saranno moderati da Roberto Leoni, Presidente Fondazione Sorella Natura.


Dalla progettazione di piccoli oggetti di utilizzo quotidiano alla realizzazioni di aree urbane, il design sostenibile trova applicazioni in numerosi settori: architettura, architettura del paesaggio, design urbano, progettazione urbanistica, ingegneria, graphic design, industrial design, interior design e fashion design. 

L’obiettivo del design sostenibile è l’eliminazione o la riduzione degli effetti negativi sull’ambiente nella produzione industriale, attraverso una progettazione attenta alle tematiche ambientali. Attraverso l’utilizzo di risorse, materiali e processi produttivi rinnovabili, si ottiene un minor impatto nell’ambiente naturale.

Il corso, della durata annuale, con possibilità full immersion intensivo in sei mesi, è rivolto a chiunque intenda intraprendere una carriera come interior designer con conoscenze nell’ecosostenibilità dei materiali e dei processi e intenda farlo in un tempo extralavorativo, grazie alla frequenza flessibile (aula / teledidattica) che consente di acquisire tutte le competenze necessarie.
Tutto il corso, compresi i seminari, potrà essere seguito nelle aule di Torino e Milano oppure facoltativamente per via teledidattica a distanza.


Grazie al patrocinio CNA il candidato che abbia completato il corso avrà diritto di usufruire di una consulenza per lavvio della attività e possibilità da parte degli iscritti di accedere alluso di una piattaforma di Ecommerce CNA e, con condizioni estremamente vantaggiose, aprire una propria attività di vendita online.
Andrea Pietrarota
Direttore Responsabile

condividi su