20/02/2018 - 11:18

Inquinamento atmosferico: profumi e saponi producono le stesse emissioni delle auto

Uno studio della University of Colorado ha scoperto la relazione esistente fra le sostanze chimiche emesse da deodoranti e profumi e l'inquinamento atmosferico. Questi prodotti inquinano quanto i veicoli a motore.

 

inquinamento  atmosferico

Uno studio effettuato dal gruppo di ricercatori, guidati da Brian C. McDonald, scienziato del Cooperative Institute for Research in Environmental Science all'University of Colorado e pubblicato sulla rivista Science rivela una scoperta sorprendente riguardante l'inquinamento atmosferico. I ricercatori hanno scoperto che deodoranti, saponi e profumi inquinano l'aria quanto le emissioni delle auto. Lo studio ha preso ispirazione dalle rilevazioni effettuate nella trafficata Los Angeles. Qui le concentrazioni di particolato e ozono erano superiori a quelle che potevano venire dalle sole emissioni derivanti dalle automobili.

Secondo lo studio, le sostanze chimiche contenute in deodoranti, profumi e saponi si disperdono nell'aria sotto forma di composti organici volatili, i 'voc' (volatile organic compound), provocando quindi alti livelli di inquinamento atmosferico. Proprio come accade per i veicoli a motore, questi elementi chimici dispersi nel'aria, si mescolando con altre particelle gassose e vanno a creare gli elementi costitutivi dello smog. L'utilizzo di questi prodotti dovrebbe essere più moderato e le case produttrici di saponi e deodoranti dovrebbero fare più attenzione all'utlizzo di sostanze chimiche dannose per l'ambiente.

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    20/05/2010 - 17:47
    "No smog parade" contro l'inquinamento atmosferico

    Una parata contro lo smog. Questa l'idea lanciata da associazioni ambientaliste e gruppi indipendenti per sabato 22 Maggio a Firenze. La parata è aperta a tutti con qualsiasi mezzo di locomozione purché non inquinante.

  • Leggi
    24/11/2016 - 11:58
    Ambiente
    Allarme inquinamento atmosferico: ogni anno in Europa muoiono 467mila persone

    L’Agenzia europea per l’ambiente (Eea) nel suo rapporto Qualità dell’aria in Europa 2016 riporta dati allarmanti riguardanti l'impatto dell'inquinamento atmosferico sulla salute umana. Si stimano quasi 470mila morti premature in 41 Paesi europei.

  • Leggi
    06/05/2015 - 21:00
    Ambiente
    Milano: Codacons preoccupato per l'inquinamento atmosferico

    Secondo l'associazione la città meneghina è costantemente sopra la soglia minimi prevista per i pm10. Occorrerebbe sostituire gradualmente i vecchi ed ormai scassati mezzi che vengono utilizzati e messi in circolazione da ATM con nuovi mezzi ecologici.

  • Leggi
    23/02/2016 - 18:15
    Ambiente
    Treno Verde: a Novara per monitorare l'inquinamento atmosferico

    Parte oggi il convoglio ambientalista in viaggio per l'Italia per parlare di rigenerazione urbana e smart city, monitorare l'inquinamento atmosferico e acustico, sensibilizzare i cittadini e rilanciare tante buone pratiche anti-smog. Prima tappa a Novara: da venerdì a lunedì in sosta al binario 1...