Venerdi, 19 dicembre 2014 - Ore 02:29
Alternativa Sostenibile: Ambiente
             
Rifiuti12 Marzo 2011 - 11:29
NOTIZIE - Letto: 458 volte

Inceneritore di Forcellini: l'Aduc in piazza per la salute dei bambini


L'Aduc scende in strada per tutelare la salute dei più piccoli a Padova, in zona Forcellini dove la centralina Arpav, che analizza anche i fumi dell'inceneritore attivo nel quartiere, registra da un pò di giorni i dati peggiori di tutta la città.

  • Condividi

Quale danno alla salute riceve chi vive accanto ad un inceneritore, in una zona a rischio cancro per le tre fasce di popolazione ed in particolare per i bambini; dove si registra una media annua di polveri sottili di 52microgrammi per metro cubo d'aria, mentre la legge impone di stare sotto i 40; dove, nell'ultimo mese di febbraio, per 17 giorni consecutivi, la popolazione ha respirato una media giornaliera di 130microgrammi per metro cubo d'aria di sostanze cancerogene, con picchi di 236microgrammi. Già raggiunta nel quartiere Forcellini, zona inceneritore, la soglia del 43° giorno di superamento della legge sulle polveri sottili, che impone un limite annuo di 35 giorni. Oggi alle 10:00 l'Aduc è in via Boccaccio davanti al supermercato, con i cittadini per iniziative popolari di difesa dall'inerzia della pubblica amministrazione.

di Tommaso Tautonico

GLI EVENTI IN SCADENZA
Testata iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 - Direttore responsabile: Andrea Pietrarota
Copyright 2014 Alternativa Sostenibile. All Rights Reserved