13/07/2017 - 11:09

Incendio Vesuvio, Galletti: è disastro ambientale

Il Ministro Galletti interviene ad Ottaviano nel Parco del Vesuvio per monitorare la situazione dell'incendio che sta devastanto l'intera area. Arrestato un piromane e aperta un'inchiesta della Procura di Torre Annunziata.
disastro ambientale
A proposito dell'incendio che sta minacciando il Parco Nazionale del Vesuvio è intervenuto il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti. L'incendio di natura dolosa sta devastando l'area del Vesuvio rendendo l'aria irrespirabile per gli abitanti che vivono in quella zona, si parla di un vero e proprio disastro ambientale. Il Ministro arrivato nella sede del Parco Nazionale del Vesuvio ad Ottaviano interviene: "Stiamo puntando fortemente sui parchi come motore di sviluppo e turismo per il nostro Paese, non solo di conservazione". "Mi preoccupa oggi lo stato dell'incendio ma soprattutto la dolosità. Voglio dirlo con molta fermezza: faremo di tutto per catturare i colpevoli“- continua il ministro.

I Carabinieri hanno già arrestato un piromane in flagranza di reato, ma non si abbassa la guardia e si continua a seguire la situazione critica e molto delicata con l'attenzione che merita. A proposito di quanto sta accadendo è partita anche un'inchiesta della Procura di Torre Annunziata. L'ipotesi di reato è incendio doloso.

Il portavoce del governo continua così il suo intervento: "Siamo intervenuti immediatamente. Abbiamo oggi una condizione difficile in tutto il Sud Italia. Abbiamo in questo momento 31 incendi attivi in tutta Italia, soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno. Stiamo gestendo al meglio, coi mezzi che abbiamo, la situazione. Abbiamo una flotta potente, ma sono altrettanto potenti gli incendi che si stanno sviluppando".“ Bisogna affrontare la situazione con coesione e non farsi prendere dalle polemiche, difronte ad una simile calamità naturale bisogna solo concentrarsi sullo spegnimento dell'incendio.






Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati
  • Leggi
    06/06/2013 - 13:00
    Ambiente
    Vesuvio, pulire le discariche e difendere le sorgenti

    Clean up Vesuvio, 9 giugno. Dalle montagne irpine l'Albero vagabondo arriva a Napoli, ospitato da Let's do it Italy nella pineta di Trecase, per fare una grande Festa del Colore e installare i disegni dei bimbi sulle discariche, chiedendone la bonifica.

  • Leggi
    29/04/2013 - 21:00
    Ambiente
    Disastro ambientale di Bussi: anche la diossina nei terreni

    Falda profonda e superficiale con decine di sostanze tossiche e/o cancerogene migliaia di volte oltre i limiti di legge. WWF: emerge un quadro della contaminazione ancora più grave, alcuni contaminanti continuano a fuoriuscire dall'area, servono azioni immediate.