01/01/2013 - 01:00

In attesa di Ferragosto al Parco di Vulci

Continuano le attività al Parco Naturalistico Acheologico di Vulci, che rimarrà aperto anche nel giorno di Ferragosto per offrire agli ospiti la possibilità di passare una giornata tra la Natura e la Storia Etrusca.
Una giornata dedicata alla Natura e alla Storia al Parco Archeologico di Vulci: itinerari a piedi lungo i resti della città etrusco-romana e il suggestivo Castello della Badia, sede del Museo Nazionale Etrusco, che sarà anch'esso aperto il lunedì di Ferragosto.

In attesa della "festa di mezza Estate", tradizionalmente legata alle gite fuori porta e ai bagni in acqua dolce o salata, il Parco propone il venerdì sera la passeggiata in notturna "Racconti di Stelle", per ammirare la volta celeste e scoprirne tutti i segreti, mentre il sabato è la volta del Kayak Al Laghetto del Pellicone, un'attività sportiva adatta a tutte le età. Domenica pomeriggio alle 16,00 si rinnova il tradizionale appuntamento con la visita guidata alla Necropoli Orientale, dove sarà possibile ammirare il maestoso Tumulo della Cuccumella, risalente al VII secolo a.C., e la celebre Tomba François.
Per informazioni e prenotazioni 0766.89298
Marilisa Romagno
autore

condividi su