31/12/2013 - 16:00

I prestiti personali più economici del momento per elettrodomestici

Abbiamo selezionato i migliori prestiti personali del momento per chi vuole comprare nuovi elettrodomestici durante il periodo natalizio.
Per ottenere la liquidità di cui abbiamo bisogno un’ottima opportunità consiste nel rivolgersi al credito delle banche, per trovare un finanziamento adeguato alle possibilità di ciascuno una valida opzione è mettere i prestiti dei principali istituti di credito a confronto così da individuare soluzioni in pochi minuti le soluzioni più vantaggiose.
Sotto Natale e con l’anno nuovo che avvicina tante famiglie cercano di trovare delle occasioni per comprare nuovi elettrodomestici come forni o frigoriferi. Per via dell’elevato costo di questi macchinari un’ottima possibilità è affidarsi ad un piccolo finanziamento: i comparatori on line si occupano proprio di questo, cioè confrontare le offerte de mercato a seconda della richiesta del consumatore. In pochi click si potranno vedere le rate e gli interessi da pagare in tutta tranquillità dal proprio pc. Ecco allora che ci siamo rivolti a SuperMoney, portale della comparazione accreditato Agcom, per ipotizzare la richiesta di un prestito per un abitante di Milano che vuole acquistare dei nuovi elettrodomestici con 5 mila euro da restituire in 24 mesi.
Attraverso il confronto di SuperMoney, vediamo quali sono state le proposte più convenienti per questo profilo: al primo posto si è classificata Consel con il prestito Prontotuo. La rata mensile è di 106 euro al mese, con il Tan al 9,90% e il Taeg al 10,37 %. L’importo totale dovuto alla finanziaria sarà pari a 6.373 euro.
Al secondo posto tra le offerte meno care troviamo Findomestic con Prestito Findomestic: in questo caso la rata mensile è di 108,7 euro, calcolata grazie al Tan al 10,95% e al Taeg all’11,53%. Alla fine del contratto la cifra che ritornerà alla banca sarà 6.522 euro.
Infine abbiamo rilevato il prestito di Credem, Prestito Personale Avvera: per questo finanziamento la rata da versare ogni mese è di 111 euro, con Tan all’11,90% e Taeg al 13,08%. Per questo, al termine dei due anni, all’istituto di credito ritorneranno 6.723 euro totali.
SuperMoney
autore

condividi su