07/03/2019 - 20:23

Giornata Internazionale delle Foreste: Aldi impegnata nella tutela dei polmoni verdi del pianeta

In occasione della Giornata Internazionale delle Foreste (21 marzo), ALDI, multinazionale attiva nel settore della Grande Distribuzione Organizzata in Italia, condivide le proprie strategie e l’impegno di tutti i giorni per salvaguardare il patrimonio arboreo mondiale

 

foreste

ALDI, multinazionale attiva nel settore della Grande Distribuzione Organizzata in Italia,riconferma ancora una volta il proprio impegno nel campo della responsabilità sociale. In occasione della Giornata Internazionale delle Foreste del 21 marzo,il brand condivide, nell’ambito del suo più ampio programma di responsabilità sociale “Oggi per domani”, le linee guida all’interno della propria filiera per l’acquisto di legno e derivati e gli importanti risultati raggiunti. I nostri prodotti per la cura e l’igiene per la casa, i piccoli mobili da interno e da giardino così come la carta di volantini, brochure e scontrinisono certificati, coerentemente con le linee guida ALDI, secondo la catena di custodia (CoC) secondo lo schema del Forest Stewardship Council (FSC), o alternativamente del Programme for the Endorsement of Forest Certification Schemes (PEFC). Inoltre, solo nel corso del 2018 ALDI ha fatto circolare circa 5.000 tonnellate di materiale conforme ai suddetti standard che corrisponderebbero a circa 7.500 castagni.

Un risultato che è frutto di un impegno a lungo termine e di una strategia che, fin dalle prime aperture, ha fissato importanti obiettivi relativamenteagli articoli a marchio ALDI e alle loro confezioni.Entro la fine del 2020, infatti, ALDI richiede che tutti i suoi articoli, i materiali pubblicitari e tutte le sue confezioni in legno e carta siano costituiti da almeno il 70% di materiale riciclato o siano certificatisecondo i due standard internazionali di gestione responsabile delle foreste.

Trovare metodi equilibrati per utilizzare e proteggere i polmoni verdi del pianeta è ormai una necessità di tutti, per questo ALDI ha deciso di collaborare con il Forest Stewardship Council(FSC), punto di riferimento nella sostenibilità della filiera legno-carta da oltre 20 anni. La definizione di obiettivi concreti di gestione responsabile delle foreste si inserisce nel progetto di più ampio respiro “Oggi per domani”, checompie un anno proprio a marzo e vede il brand coinvolto in una serie di attività volte a raggiungerein anticipo importanti traguardi anche nel rispetto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile - Sustainable Development Goals (SDGs) inseriti nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Nel mese di ottobre2018 il brand ha lanciato anche “ALDI, MISSIONE IM-BALLO! Ridurre. Riutilizzare. Riciclare.”, l’iniziativa articolata in tre tappe per l’ottimizzazione della gestione dei rifiuti da imballaggio dal 2019 al 2025.

 

Marilisa Romagno
autore

condividi su

Articoli correlati