01/01/2013 - 01:00

Future Build: il Salone della Sostenibilità

Il Quartiere Fieristico di Parma, sede di importanti manifestazioni quali Cibus e Salone del Camper, ospiterà nel prossimo mese febbraio Future Build - Salone della Sotenibilità.
Molti i temi in primo piano che saranno affrontati nell'ambito della manifestazione. Tra questi:
- l'efficienza energetica e la sicurezza degli edifici: Il concetto di sostenibilità oltre alla qualificazione energetica deve senza dubbi ricomprendere quello della sicurezza degli edifici, delle infrastrutture, tema che deve essere affrontato con un approccio multirischio con l'antisismica al centro dell'attenzione visto anche le gravi conseguenze del recente sisma che ha colpito l'Emilia;
- le "Smart Cities" o Città intelligenti: un processo urbanistico per riqualificare e progettare ambiti urbani di qualità; un concetto che sposta l'obiettivo, finalizzandolo prima allo sviluppo urbano e poi al singolo edificio, sovrapponendo alle teorie urbanistiche tradizionali il filtro della qualità della vita;
- la riqualificazione degli edifici esistenti e dei Centri storici: tra le priorità delle nostre città vi è quello di intervenire su il risanamento, la conservazione, la qualificazione energetica ed il recupero del patrimonio edilizio pubblico e privato esistente nel rispetto dei caratteri identificativi delle zone di particolare pregio;
- la sostenibilità nel mondo produttivo: proprio nel 2012 Confindustria ha presentato La Carta Principi per la Sostenibilità Ambientale che rappresenta, per le imprese e le associazioni aderenti, la bussola dei valori di riferimento nel loro cammino per uno sviluppo sostenibile.

La Manifestazione ha già ottenuto il patrocinio di molteplici Istituzioni tra i quali Regione Emilia Romagna, ANCE, Unione Parmense degli Industriali, GBC Italia, Kyoto Club. Molte le aziende che hanno già confermato la loro presenza in fiera con spazi espostivi. Tra queste importanti case produttrici italiane tra le quali: Rubner Haus, Prefa, Südtirol Fenster, Lafarge Gessi, Edilit, ELLE ESSE, Isospan, KWB Italia, Bioisotherm, Clivet, Gruenbeck Italia, Roefix, Wolf Haus, Luppi Serramenti, Inpek, Zehnder, Ariston Thermo Group, B&F Ahrntaler, Extenzo - Artesa ecc. Tutte le informazioni sulla manifestazioni sul sito web www.futurebuild.it o telefonando alla segreteria organizzativa (tel. 0522-521033).
Tommaso Tautonico
autore

condividi su